/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | lunedì 15 ottobre 2018, 13:50

Cairo, successo per il II^ Convegno Valbormida e Sanità organizzato dal Dott. Fabio Bracco

L'incontro si è svolto presso la Scuola di Formazione Penitenziaria lo scorso sabato 13 ottobre.

Cairo, successo per il II^ Convegno Valbormida e Sanità organizzato dal Dott. Fabio Bracco

Nella prestigiosa cornice della Scuola di Formazione Penitenziaria di Cairo Montenotte, sabato 13 ottobre si è svolto il II^ Convegno Valbormida e Sanità, organizzato dal Dott. Fabio Bracco, cardiologo, Referente di Savona e Valbormida della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa.

I relatori ed i moderatori hanno espresso una elevata professionalità ed una approfondita conoscenza degli argomenti trattati – dice il Dott. Bracco – e sono stati talmente coinvolti e coinvolgenti che anche l’ultima tavola rotonda del tardo pomeriggio è stata animata dal vivace confronto con l’uditorio. Anche quest’anno la formula dell’elevato contenuto scientifico, unito al confronto tra diversi punti di vista ed ai risvolti clinici nella pratica quotidiana, è risultata vincente. Hanno partecipato al congresso fisioterapisti, infermieri e medici, in qualità sia di relatori, sia di moderatori, sia di discenti; ho avuto il piacere e l’onore di ricevere da tutti loro attestazioni di apprezzamento sia in sede congressuale, sia in seguito. Ciò a dimostrazione del fatto che ogni professionista sanitario è solo una parte di quel tutto che è la Medicina e che l’unico modo per svolgere la nostra missione è coordinarci e comunicare tra noi.

Presto servizio come cardiologo presso l’Ospedale San Giuseppe di Cairo Montenotte dal 1999 e sono rimasto colpito e commosso dalle attestazioni di stima ed apprezzamento rivoltemi dalle Autorità che hanno partecipato alla cerimonia di apertura. Per portare i saluti della Regione Liguria è intervenuto il Consigliere Regionale Paolo Ardenti, che ha affrontato il tema dell’attuazione del piano socio-sanitario ed ha rinnovato l’invito a raccogliere le proposte operative dei partecipanti sull’integrazione ospedale-territorio per sottoporle all’attenzione dell’Assessorato della Sanità Regionale.

Voglio concludere ringraziando di cuore il Generale Giuseppe Zito ed il personale della Scuola di Formazione Penitenziaria di Cairo Montenotte per l’elevata professionalità, la completa assistenza e la cortese disponibilità messe a disposizione per la realizzazione del convegno, fondamentali per la sua buona riuscita”.

c.s.

"L'Europa che c'è. L'Europa che verrà."

Il dibattito in diretta sul nostro quotidiano. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore