/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 ottobre 2018, 12:07

Cairo, avviata indagine di mercato per la gestione del Centro di Educazione Ambientale

Il termine ultimo per manifestare l'interesse è stato fissato per le ore 12 di mercoledì 31 ottobre 2018

Cairo, avviata indagine di mercato per la gestione del Centro di Educazione Ambientale

Il Comune di Cairo Montenotte avvia un'indagine di mercato per l'affidamento del "servizio di gestione del centro di educazione ambientale CEA (sistema regionale di educazione ambientale) per la durata di quattro anni. Il termine ultimo per manifestare l'interesse è stato fissato per le ore 12 di mercoledì 31 ottobre 2018. 

Il servizio prevede per il quadriennio 2018 – 2022: 1) gestione relativa alla documentazione, studio e rilevazione realtà locali in materia di acquisti verdi , uso dell'energia, ciclo dei rifiuti, innovazione d'impresa, ecc.; 2) segreteria tecnica del Centro (revisione e aggiornamento documentazione, contatti con Enti locali del progetto, elaborazione documentazione di riferimento, aggiornamento modulistica, aggiornamento bibliomediateca, partecipazione alle attività di co-progettazione con insegnanti, ecc.); 3) realizzazione di programmi di educazione permanente rivolte alla popolazione residente sui temi degli stili di vita, dell'uso dell'energia e della produzione di rifiuti; 4) effettuazione delle attività di supporto alla realizzazione della proposta formativa del CEA per le scuole consistente in almeno 200 ore di attività didattica in aula e uscite sul territorio per anno scolastico; 5) organizzazione di eventi e manifestazioni correlate; 6) comunicazione, informazione e attività didattica rivolta a tutta la popolazione residente.

"L’importo complessivo per il servizio ammonta ad €. 37.692,31 oltre IVA 4% = €. 39.200,00 - si legge sull'avviso - ed ai sensi dell’art. 7 del d. Lgs. N. 50/2016 il costo del servizio è mantenuto fisso. Gli operatori economici competeranno solo in ordine ai criteri qualitativi specificati nel Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale". 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium