/ Gourmet

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Gourmet | 16 ottobre 2018, 08:27

La videoricetta: Marzia Riva con i Dango all'acqua di zucchini piccanti e Nergi

Secondo il Progetto SmartFood dello IEO – Istituto Europeo di Oncologia un aperitivo sorprendente con Nergi, perfetto per esaltare il gusto della salsina piccante e salutare.

La videoricetta: Marzia Riva con i Dango all'acqua di zucchini piccanti e Nergi

Secondo il Progetto SmartFood dello IEO – Istituto Europeo di Oncologia un aperitivo sorprendente con Nergi, perfetto per esaltare il gusto della salsina piccante e salutare.

DANGO ALL'ACQUA DI ZUCCHINI PICCANTI E NERGI

Aperitivo (finger fruit)

Una ricetta di Marzia Riva de La Taverna degli Arna

www.latavernadegliarna.it

CLICCA QUI PER GUARDARE LA VIDEORICETTA DEI DANGO ALL'ACQUA DI ZUCCHINI PICCANTI E NERGI


DANGO ALL'ACQUA DI ZUCCHINI PICCANTI E NERGI

Ingredienti (per 4 persone)

4 Nergi

100 g di farina di riso glutinoso (riso dolce giapponese)

80 g di acqua

10 g di acqua di barbabietola

1 zucchino (piuttosto grande)

Kuzu q.b.

Fiori eduli q.b.

Sale, pepe e olio extravergine di oliva piccante q.b.

Olio di semi di girasole q.b.

Procedimento

Stemperate la farina di riso con l’acqua di barbabietola e l’acqua normale.

Mescolate con una frusta per eliminare eventuali grumi. 

Formate delle palline da 10 g l’una.

Tuffate le palline nell'acqua bollente salata fino a quando non gonfiano.

Scolate le palline e trasferitele in acqua ghiacciata.

Una volta fredde, riscolatele e tamponatele con carta da cucina. 

Grattugiate lo zucchino e strizzatelo con vigore per ottenerne il succo.

Colatelo e calcolatene il peso: per ogni 100 ml unite 23 g di kuzu e stemperate.

Condite con olio evo piccante al peperoncino e 1 pizzico di sale.

Portate a bollore fino a quando non inizia a legarsi. 

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. 

Tagliate i Nergi.

Servite ogni finger completando l’impiattamento con la salsa di zucchino piccante, 1 Nergi tagliato e qualche fiore edulo.

Il commento nutrizionale del progetto SmartFood, un programma di ricerca in Scienza della nutrizione e della comunicazione promosso dalla Fondazione IEO-Istituto Europeo di Oncologia.

Una ricetta adatta a chiunque: vegetariani, intolleranti al lattosio e celiaci. L’aperitivo è un momento di relax e condivisione; se si esagera, nel quotidiano, può incidere in maniera negativa sul bilancio energetico e rovinare l’appetito per il pasto successivo. Questa divertente proposta combina le esigenze di molti, restando leggeri. Il Nergi, aggiunto fresco, apporta inoltre preziose vitamine e minerali.

 

 

SCOPRI DI PIU' SU NERGI

http://nergi.info/it/

 

FACEBOOK: www.facebook.com/nergi.baby.frutto/

INSTAGRAM: www.instagram.com/_nergi_/

YOUTUBE: www.youtube.com/nergibabykiwi/

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium