/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 17 ottobre 2018, 10:04

Carta del Mare 2018 che cos'è e come partecipare?

C’è ancora tempo fino al 20 Novembre per partecipare. Scopri chi ne ha fatto parte nel 2017 in Provincia di Savona.

Carta del Mare 2018 che cos'è e come partecipare?

C’è ancora tempo fino al 20 Novembre per partecipare alla Carta del Mare 2018. La Carta del Mare è una carta a punti in cui ogni aderente autovaluta le sue buone pratiche dandosi un punteggio: 5 punti in caso di buona pratica in fase di realizzazione, 10 punti in caso di buona pratica adottata.

L’intento è di costituire una rete di soggetti uniti dalla condivisione di valori ed esperienze connesse alla cultura del mare, alla sostenibilità ambientale e responsabilità sociale per individuare buone pratiche nell’arco del bacino del Mediterraneo.

Ambiti della Carta del Mare

Cultura e comunità locale
La valorizzazione della cultura per lo sviluppo del territorio e per l’occupazione.

Ambiente
La tutela e l’utilizzo sostenibile del territorio e delle sue risorse a favore delle comunità.

Accoglienza e accessibilità
La qualità dell’offerta, la disponibilità e il confronto per una realtà aperta al dialogo e multiculturale.L.G.OCSE, OT24INAIL, GRI

Lavoratori/trici e ambiente di lavoro
La cura dell’ambiente di lavoro. Valorizzazione delle competenze per il benessere delle lavoratrici e dei lavoratori per la qualità della produzione e dei servizi resi.

Innovazione tecnologica
L’aggiornamento tecnologico, sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale, per diffondere cultura e offrire servizi e prodotti in modo più efficace ed efficiente.

Relazioni
La promozione di relazioni sul territorio e la partecipazione a reti nazionali e internazionali per scambiare informazioni, conoscenze e culture.

Catena di fornitura
La cultura dell’eco-sostenibilità dei propri fornitori, il loro rispetto dei diritti umani anche per produzioni in altri Paesi, come garanzia di affidabilità dei servizi offerti.

Alla Carta del Mare possono aderire soggetti istituzionali, soggetti imprenditoriali, associazioni e altri soggetti con attività economica organizzata. Esempi di soggetti che possono partecipare sono: Musei, Parchi e Aree Marine Protette, Istituzioni pubbliche (statali , regionali, enti locali), Associazioni, Fondazioni, Onlus, Coop, Associazioni della pesca e sportive del mare, Operatori turistici (strutture ricettive, agriturismo, ittiturismo, stabilimenti balneari), Scuole, Enti di formazione, Imprese (commercio, industria, agricoltura, artigianato).

In provincia di Savona lo scorso anno hanno partecipato:

Tra i musei

1) Fondazione Gian Maria Oddi

2) Museo Navale Romano

 Tra gli Istituzioni pubbliche (statali , regionali, enti locali):

1) Comune di Albenga

2) Comune di Laigueglia

3) Comune di Ortovero

4) Comune di Savona

5) Comune di Spotorno

6) Giovani Imprenditori Confcommercio Savona

Tra le Associazioni ambientali, culturali, sociali:

1) Consorzio Ingauno Energia Pulita

2) Istituto Internazionale di Studi Liguri

3) Italia Nostra

Tra gli operatori turistici (strutture ricettive, agriturismo, ittiturismo, stabilimenti balneari):

1) Azienda Multiservizi Andora srl

2) Bagni Capo Mele

3) Diana Grand Hotel

4) Hotel Panama sas

Tra le imprese (commercio, industria, agricoltura, artigianato, sociale):

1) Artescienza

2) Baseco S.r.l.

3) Sesto Continente Sas

4) Tecnico Ambientale Guido Lugani

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium