/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 17 ottobre 2018, 11:18

Savona: parte la diciannovesima edizione de Il Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra

Si terrà dal 18 al 20 di ottobre 2018.

Savona: parte la diciannovesima edizione de Il Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra

Si terrà dal 18 al 20 di ottobre 2018, a Savona, la diciannovesima edizione de Il Festival Nazionale del Doppiaggio VOCI nell’Ombra, la più importante manifestazione a livello europeo dedicata al mondo del doppiaggio cinetelevisivo e degli audiovisivi, nella consapevolezza che il doppiaggio italiano è sicuramente, a livello di professionalità, il migliore in assoluto. Per quindici anni ha avuto la direzione artistica del critico Claudio G.Fava; dal 2014  è organizzato da Risorse – Progetti & Valorizzazione, sotto la direzione di Tiziana Voarino,  ha rilanciato il Festival anche grazie ad un'ampia rete di collaborazioni e di relazioni internazionali, oltre un centinaio.

Il Festival è sostenuto da SIAE, dalla Fondazione De Mari, dalla Regione Liguria con la collaborazione del Comune di Savona e il contributo del Comune di Cairo Montenotte. Top sponsor è Quidam - eccellenza nella lavorazione del vetro piano per edilizia e per arredamento di design. Tra gli sponsor: la storica società di doppiaggio Sefit Cdc Group ed il NUOVO IMAIE; ODS la cooperativa di Operatori del Doppiaggio e Spettacolo,  Binari Sonori e Synthesis - principali studi  specializzati nella localizzazione dei videogiochi in Italia e VIX VOCAL l’app che fornisce servizi per il doppiaggio. La manifestazione gode del patrocinio del Ministero dei beni e per le attività culturali, di UNICOM della Provincia di Savona, del Campus di Savona e dell’Università di Genova, dell’Università di Milano Bicocca, del Conservatorio di Milano, dell’Università di Bologna con il D.I.T. di Forlì, della Scuola Civica per interpreti e traduttori di Milano, dell'Orientale di Napoli. Sempre maggiori i partner stranieri, in particolare i dipartimenti di trasposizione multimediale come la russa Rufilms e l'Università Aerospaziale di San Pietroburgo, l’Università Sophie Antipolis di Nizza e l'Università di Strasburgo con ITIRI. E ancora AIDAC (Associazione Italiana dialogisti e adattatori cinetelevisivi), ADAP (Associazione doppiatori e attori pubblicitari), AGIS e Agis Scuola, Genova Liguria Film Commission, Land (Local Audiovisual Network & Development), Confassociazioni International, Confassociazioni Cinema Arte Teatro, Rete Impresa, Ufficio Scolastico Regionale e CCIAA Riviere di Liguria. Altri sponsor Hotel Marea, Picasso Gomme e Boutique della Birra.

Venerdì mattina vedrà protagonista il  convegno internazionale dal  Dal multimediale al cross-mediale. Le nuove piattaforme a confronto con le vecchie forme di linguaggio: interazioni, contaminazioni, invenzioni e protocolli alternativi .Tra i partecipanti più attesi la Prof.ssa Marina Chikhanova  dell’Università aerospaziale di San Pietroburgo e la rappresentanza russa della RuFilms, la principale realtà russa del settore trasposizione multimedia, tra cui  il doppiatore russo di Danny De Vito ed ancora l’adattatore dialoghista Luca Intoppa con un contributo sulla lunga serialità, la direttrice della Scuola Civica di Milano per interpreti e Traduttori Fabrizia Parini, la scrittrice Emanuela Ersilia Abbadessa, per la Bicocca di Milano il Prof. Bonazzi e il dott. Stefano Ferrara, per Confassociazioni  International il Portavoce del Presidente  Prof. Enrico Molinari Martinelli,  per l’Università di Genova la francesista Prof.ssa Anna Giaufret che modererà anche il confronto e l’approfondimento, dal Conservatorio di Milano il Prof. D’Ascola, per VIX VOCAL l’app che offre servizi al settore doppiaggio gli ideatori, ossia  la doppiatrice Eleonora De Angelis e Massimiliano Torsani , Gianni Gaude di Ods, per il doppiaggio a fini ludici come i ridoppiaggi divertenti i Fuori Sync che hanno anche realizzato i promo del Festival.

Venerdì sera il Festival si sposta a Cairo Montenotte con Voci a Cairo per un evento caratterizzato dalla proiezione di contributi video appartenenti alla storia del doppiaggio italiano, intimamente connessi allo sviluppo della cinematografia e quindi collegati con il “Ferrania Film Museum”, il Museo dedicato alla pellicola allestito presso Palazzo Scarampi. In anteprima nazionale sarà presentato il libro Il doppiaggio nel cinema europeo a cura di Enrico Lancia, Fabio Melelli e Massimo Giraldi, edito da Bulzoni https://www.bulzoni.it/it/catalogo/il-doppiaggio-nel-cinema-europeo.html. Inoltre, in questa serata condotta dallo speaker Stefano Sfondrini parteciperanno l’adattatore Luca Intoppa che riceverà il premio Doppiaggio e Parole, l’adattatrice Barbara Nicotra, il doppiatore Marco Balzarotti, il Prof. Felice Rossello e Gianni Gaude di Ods. Saranno proiettati il trailer del film Bene , ma non benissimo e altre pellicole.

Interverrà anche il giornalista Fulvio Damele, da sempre un grande amico del Festival,  che porterà l’attenzione su altre figure del mondo del cinema, che abitualmente restano ancora più nell’Ombra, proporrà un montaggio dedicato a una di queste figure – ci ha lasciati in aprile - sua moglie Paola   Eramo.

Sul palco del Teatro Chebello brillerà anche la voce di Rita Savagnone che ha doppiato le grandissime attrici di Hollywood da Liza Minelli in Cabaret a  Elisabeth Taylor in Cleopatra  e ci racconterà chicche uniche ed irripetibili, da non perdere.

Con l’iniziativa di aiuti umanitari Operazione Stella, da sempre collegata al Festival, quest’anno il sabato 20 ottobre nel foyer del Teatro ChiaBrerasaranno vendute le magliette con il logo “Genova nel Cuore” e il ricavato sarà interamente devoluto a favore delle emergenze che il crollo del ponte Morandi ha provocato alla città.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore