/ Eventi

Eventi | domenica 21 ottobre 2018, 17:45

Carcare, grande successo per "Laboratoriando": attività di laboratorio per gli studenti delle medie al liceo Calasanzio

In un clima divertente e giocoso i ragazzi provenienti non solo dalla Val Bormida, ma anche da Savona, Celle Ligure e Cortemilia, hanno vissuto così un primo approccio con le numerose discipline che potrebbero, un giorno, essere parte integrante del loro percorso di studi.

Carcare, grande successo per "Laboratoriando": attività di laboratorio per gli studenti delle medie al liceo Calasanzio

Un successo senza precedenti per “Laboratoriando”, la variegata proposta di attività laboratoriali che hanno intrattenuto numerosissimi studenti di seconda e terza media, sabato scorso tra le mura del liceo Calasanzio di Carcare. Ben centoventi sono state, infatti, le iscrizioni pervenute alla scuola nelle scorse settimane.

In un clima divertente e giocoso i ragazzi provenienti non solo dalla Val Bormida, ma anche da Savona, Celle Ligure e Cortemilia, hanno vissuto così un primo approccio con le numerose discipline che potrebbero, un giorno, essere parte integrante del loro percorso di studi. La possibilità di scelta è stata tra “Creativity in the language lab, Creativitad en el laboratorio de idiomas, Créativité au labo francais”, che propone attività nelle lingue straniere, “Giocando Psico…logica..mente”, un divertente gioco di ruolo per conoscere se stessi e per fare la scelta giusta alle Superiori;“FilosoficaMente”, un laboratorio di esperienza filosofica; e ancora “Matematica e spionaggio”, un laboratorio di crittografia.

E poi non poteva mancare “Teatrando: viaggio nella letteratura teatrale” per comprendere come la letteratura italiana offra occasioni di divertimento in modo raffinato e intelligente. Infine, “Poseidon Go: a caccia di dei e eroi nel mondo dell'arte. Miti e leggende della civiltà classica raccontate per immagini".

Con Laboratoriando si avvia così anche quest’anno la serie di iniziative che il liceo Calasanzio, guidato dal dirigente scolastico Fulvio Bianchi, ha in mente per continuare a far conoscere una scuola che preserva ciò che di insuperabile e imprescindibile c'è nella tradizione con uno sguardo, però, sempre ben aperto su innovazione e modernità.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore