/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | martedì 23 ottobre 2018, 11:04

Ad Albissola Marina si parla di Alzheimer

Un incontro promosso dall'Associazione "Amici della Casa di Riposo Caterina Corrado" con il patrocinio del Comune

Ad Albissola Marina si parla di Alzheimer

Si svolgerà Venerdì 26 ottobre alle ore 17.30 presso il MuDA Centro Esposizioni di Via dell’Oratorio, l’incontro promosso dall’Associazione Amici della Casa di Riposo Caterina Corrado di Albissola Marina dal titolo “ALZHEIMER come riconoscerlo, come gestirlo”.

Questi i relatori: Pallanca Gianfranco, Presidente dell’Associazione e psicologo; Marcello Manzino, neurologo Ospedale S. Paolo di Savona; Cristina Moresco, per Cooperativa Punto Service - che gestisce la Casa di Riposo C. Corrado; Zampieri Alessandra che porterà la propria esperienza di testimonianza personale.

Gli argomenti trattati: riconoscere i primi sintomi, gestire un famigliare ammalato, gli aspetti giuridici, le risorse disponibili (Centri diurni) e le terapie farmacologiche e le esperienze dei famigliari. 

L’incontro, aperto a tutti, affronta il tema dell’Alzheimer, una malattia che non tocca solo il malato, ma sconvolge la vita di chi gli è accanto. L’incontro è pensato proprio per i parenti, gli amici cari e per chiunque si trovi a gestire una persona che progressivamente sprofonda in questa malattia. Non è quindi un convegno per addetti ai lavori,  ma un momento di approfondimento adatto a tutti che si terrà Venerdì 26 ottobre presso Muda dalle 17,30 alle 19.30, con aperitivo finale offerto insieme ai manifesti da Punto Service, la Cooperativa che gestisce la Casa di Riposo.

Questa è la seconda iniziativa dell’ Associazione che celebra la Giornata dell’Alzheimer.

La prima si era svolta il 22 Settembre, a ridosso della Giornata organizzata presso la Casa di riposo Corrado, ed era rivolta soprattutto agli Ospiti sul tema della Memoria, con annesse attività di animazione a cura dei Soci della Associazione.

Così Nicoletta Negro, Vice Sindaco ed Assessore al Sociale: “Siamo la provincia più anziana d’Italia e ad Albissola Marina un quinto della popolazione é ultrasettantenne. Abbiamo pensato di affrontare, con un incontro aperto a tutti, il tema dell’alzheimer, una malattia che non tocca solo il malato, ma sconvolge la vita di chi gli è accanto.

Sarà un incontro pensato proprio per loro, per i parenti, gli amici cari e per chiunque si trovasse a gestire una persona che ha questa malattia. Non si tratterà quindi di un convegno per addetti ai lavori, ma un momento di approfondimento adatto a tutti.”

E conclude “Fate girare la notizia, riteniamo che di incontri come questo ce ne sia grande necessità”.

L’Associazione Amici della Casa di Riposo C. Corrado nasce nel marzo 2017 per iniziativa di un nutrito gruppo di parenti e famigliari degli Ospiti della Casa di Riposo per sostenere la dirigenza della Casa di Riposo nello sforzo di continuo miglioramento e di apertura della Casa di Riposo alla Comunità albisolese, alle Scuole, alle Associazioni del territorio. L’Associazione è aperta non solo ai famigliari degli Ospiti ma anche agli amici e in generale agli Albissolesi che vogliano dare una mano.

Nell’agosto 2018 è stata riconosciuta dall’Amministrazione Comunale con una apposita Convenzione che ne regola i rapporti e per la quale l’Associazione è molto grata al Sindaco e all’Assessore al Sociale.

Dallo STATUTO

ART. 3 - SCOPO.  L'associazione si assegna i compiti:

-  di promuovere l'inserimento della Casa nel contesto della comunità Albissolese, e di favorire lo sviluppo della sensibilità verso gli anziani da parte della intera comunità, supportando le iniziative ed il lavoro in tale senso del Coordinatore e dei suoi Operatori;

-  di valorizzare le eccellenze raggiunte e il loro consolidamento e sviluppo mediante la diffusione della loro conoscenza e il sostegno al miglioramento dei livelli assistenziali ed organizzativi e della qualità della vita degli ospiti;

-  di proporre al Coordinatore  e/o all'Amministrazione Comunale iniziative e manifestazioni ritenute utili a raggiungere gli scopi sopra descritti, e collaborare con forme di volontariato allo loro realizzazione o a quelle indicate dal Coordinatore ;

-  di proporsi all'Amministrazione Comunale e al Sindaco come interlocutrice per gli argomenti  riguardanti la Casa nello spirito di contribuire alla ricerca delle migliori soluzioni per la Casa stessa e per la Comunità Albissolese.

ART. 4 -  L'Associazione è aperta ai parenti degli ospiti presenti e passati della Casa, che abbiano l'intenzione di dare il loro contributo nelle forme sopra indicate. È altresì aperta l'iscrizione agli amici di parenti ed ospiti del passato e del presente e ai Cittadini Albissolesi che condividano gli scopi sociali e siano disponibili a dare un fattivo e personale contributo di volontariato. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore