/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 30 ottobre 2018, 15:32

Finale Ligure: 80mila euro dal fondo di riserva per lavori di messa in sicurezza urgenti

L'assessore Andrea Guzzi: "Stiamo monitorando la situazione. Gravi danni ai lungomare di Marina e Varigotti e alla passerella di Capo San Donato"

Finale Ligure: 80mila euro dal fondo di riserva per lavori di messa in sicurezza urgenti

Dopo il maltempo, il Comune di Finale Ligure, annuncia un prelievo dal fondo di riserva di 80mila euro per interventi urgenti e straordinari di messa in sicurezza.

Spiega l'assessore ai lavori pubblici Andrea Guzzi: "Di questa cifra, 15mila saranno destinati per il verde pubblico, con particolare attenzione alle alberature pericolanti, 30mila per la sistemazione danni sul lungomare e 35mila per immediate azioni di messa in sicurezza degli immobili di proprietà del Comune, con particolare attenzione all'asilo di Finalborgo, che ha riportato danni al tetto. Già da domani l’iter farà il suo corso e terminata la fase burocratica le ditte incaricate saranno immediatamente operative".

Prosegue Guzzi: "Stamattina abbiamo fatto un giro di monitoraggio della situazione. I lungomare Finale e Varigotti sono stati letteralmente martoriati, la passerella di Capo San Donato è stata del tutto divelta, inoltre abbiamo preso atto del crollo di passeggiata davanti a La Fiorita, un problema più volte da noi sollecitato negli anni, del quale si sta occupando ANAS, così come della voragine al Malpasso. Per quest'ultima ci auguriamo che domani sia tutto risolto".

Conclude l'assessore: "Seguirà a breve un’ulteriore stima dei danni di altre aree cittadine, tra cui il porto".

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium