/ Economia

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | 30 ottobre 2018, 22:50

Cos’è l’implantologia a carico immediato?

È una tecnica che, grazie ai progressi dell’odontoiatria moderna, consente di sostituire i denti persi con denti fissi in 24 ore. È l’implantologia di ultima generazione.

Cos’è l’implantologia a carico immediato?

Cos’è l’implantologia a carico immediato? È una tecnica che, grazie ai progressi dell’odontoiatria moderna, consente di sostituire i denti persi con denti fissi in 24 ore. È l’implantologia di ultima generazione.

L’implantologia dentale è un trattamento complesso che sin dagli anni ’70 consente di sostituire i denti persi con denti fissi, abbandonando definitivamente la dentiera e le protesi mobili. Quello che per molti rappresenta solo un sogno è possibile grazie al posizionamento nell’osso di una o più radici artificiali (impianti dentali) alle quali sono applicati i denti fissi.

Tuttavia, l’uso delle moderne tecnologie e di protocolli innovativi ha rivoluzionato ulteriormente l’implantologia dentale. Difatti, in un centro di implantologia avanzata come le strutture selezionate da implantologi.it, portale specializzato nel settore, è possibile ricostruire un’intera arcata con denti fissi in 24 ore e senza dolore.

Ma come si è passati dalle tecniche tradizionali all’implantologia in un giorno?

Implantologia: dalle tecniche tradizionali alle procedure innovative- In passato, con la procedura tradizionale, occorreva fino a un anno di tempo per completare il trattamento e garantire che la protesi durasse nel tempo. Pertanto, prima di applicare i denti fissi agli impianti era necessario usare la dentiera per diversi mesi. Questo periodo di attesa era giustificato da processi biologici che dovevano garantire la stabilità degli impianti prima di applicare la protesi fissa.

Grazie al progresso e alla ricerca scientifica, tuttavia, negli anni ’90 sono state introdotte importantissime innovazioni che hanno rivoluzionato il mondo dell’odontoiatria. Difatti, ancor prima di eseguire il trattamento, oggi è possibile sapere se è possibile procedere con un intervento di implantologia a carico immediato. Pertanto, in presenza di adeguati livelli di stabilità, è possibile posizionare gli impianti e i denti fissi entro le 24 ore, completando il trattamento di implantologia in un giorno e garantendo le stesse percentuali di successo del metodo tradizionale.

Vantaggi dell’implantologia in un giorno– L’implantologia avanzata ha senz’altro il grande vantaggio di ridurre sensibilmente i tempi del trattamento. Eseguire l’implantologia e uscire dallo studio già con i denti fissi, ad esempio, non riduce solo lo stress psicologico e il numero di sedute dal dentista, ma impedisce anche i ripetuti interventi e le anestesie previsti dall’implantologia tradizionale.

Non solo. In caso di ricostruzione dei denti di un’intera arcata, la metodologia tradizionale richiede l’uso della dentiera per evitare di restare senza denti per periodi più o meno lunghi. Al contrario, il carico immediato consente di riavere sin da subito il comfort e la comodità dei denti fissi. Un altro aspetto da non sottovalutare, infine, sono i potenziali vantaggi economici: trattandosi di una tecnica che ottimizza al massimo i tempi e i costi del trattamento, l’implantologia a carico immediato può anche incidere positivamente sul preventivo iniziale.

Controindicazioni all’implantologia – Riavere denti fissi in un giorno è il desiderio di molte persone, ma talvolta le condizioni iniziali potrebbero portare a tempi più lunghi. Questo accade in particolare quando l’osso della mascella/mandibola non dà sufficienti garanzie sulla stabilità degli impianti. In casi del genere si potrebbe pensare che l’assenza di osso sia una controindicazione all’implantologia in un giorno.

In realtà, in centri specializzati in implantologia avanzata potrebbe essere possibile riavere denti fissi in 24 ore anche quando l’osso non è dei migliori. Difatti, il perfetto connubio di tecnologia e di esperienza dei chirurghi consente di individuare i punti esatti dell’osso in cui gli impianti hanno la stabilità necessaria per sostenere la protesi.

Un altro problema molto diffuso in età adulta è la perdita dei denti a causa della parodontite, nota anche come piorrea. Si tratta di un’infezione che aggredisce gengive e denti fino a causarne la caduta. Sebbene si tratti di una complicanza molto importante che potrebbe far pensare a una controindicazione al carico immediato, l’uso di protocolli all’avanguardia e le competenze di un implantologo molto esperto consentono di trattare la parodontite e di ricostruire denti su impianti in una sola seduta.

Ad esempio, nel centro di implantologia di Savona - Odontoiatrika - sono eseguiti avanzati trattamenti che permettono di estrarre i denti irrecuperabili, curare la parodontite, inserire gli impianti e applicare la protesi fissa in una sola seduta.

I risultati raggiunti dalla scienza, pertanto, sono un patrimonio importantissimo che rende a portata di mano il desiderio di tutte quelle persone che sognano di tornare a mangiare e a sorridere naturalmente. Questo spiega perché sempre più persone scelgono di riavere denti fissi con l’implantologia a carico immediato.

ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium