/ Val Bormida

Val Bormida | 05 novembre 2018, 12:08

Roccavignale, iniziata la ricerca di chi interpreterà Gesù bambino nel Presepe Vivente 2018

La Pro Loco ha spedito questa mattina le lettere indirizzate alle famiglie dei 12 bambini nati negli ultimi 12 mesi.

Roccavignale, iniziata la ricerca di chi interpreterà Gesù bambino nel Presepe Vivente 2018

A Roccavignale è partita la ricerca di chi interpreterà Gesù bambino nel Presepe Vivente 2018.

La Pro Loco ha spedito questa mattina le lettere indirizzate alle famiglie dei 12 bambini nati negli ultimi 12 mesi (uno, per la verità, deve ancora nascere, ma è atteso a giorni!) per chiedere loro se sono disponibili a far partecipare il loro pargolo alla Sacra Rappresentazione che si svolgerà come sempre nelle serate del 22, 23 e 24 dicembre e, in caso di risposta affermativa, in quale serata preferirebbero confermare la partecipazione.

Tra le famiglie destinatarie quest’anno, 7 sono residenti a Roccavignale mentre 5 bambini sono residenti in altri Comuni ma hanno forti radici roccavignalesi: per 4 di loro uno dei due genitori è del paese, dove risiedono ancora i nonni, mentre una bambina è figlia di due artigiani cairesi che da anni partecipano con assiduità al Presepe. Prevalgono i maschi, ma c’è anche qualche bimba. Tra i “papabili”, c’è anche un… fratello d’arte: i suoi due fratelli gemelli hanno interpretato Gesù Bambino lo scorso anno.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium