/ Politica

Politica | martedì 06 novembre 2018, 18:13

Gruppo Pd: "Vitalizi, approvata in commissione PDL per il contributo di solidarietà"

"Si chiude un percorso iniziato 6 anni fa dal centrosinistra che aveva già abolito i vitalizi e alzato l’età pensionabile per i consiglieri regionali”

Gruppo Pd: "Vitalizi, approvata in commissione PDL per il contributo di solidarietà"

Gruppo Pd in Regione Liguria sulla riduzione dei costi della politica: "Con il voto unanime in Commissione Bilancio della proposta di legge per la riduzione dei costi della politica completiamo un percorso iniziato nel 2012. Sei anni fa la Regione Liguria, guidata dal centrosinistra, aveva approvato, con il centrodestra, l’abolizione dei vitalizi a partire dall’attuale legislatura e aveva spostato da 55 a 65 anni l’età pensionabile per i consiglieri regionali, che non avevano ancora ricevuto il vitalizio. Ma se nel 2012 siamo intervenuti sul futuro, con questa proposta ci siamo occupati del passato". 

"Nel rispetto dei principi dettati della Corte dei Conti – progressività e temporaneità – chi oggi riceve il vitalizio regionale verserà, per tre anni, un contributo di solidarietà, computato in base al proprio assegno, alle casse dell’Ente. Quel contributo, circa 350 mila euro l’anno per un totale di poco più di un milione nel corso del triennio, sarà destinato a un fondo dedicato alle politiche sociali e alle emergenze ambientali. Anche altre regioni hanno approvato un provvedimento simile. Il Consiglio ligure lo metterà in votazione il 19 novembre. Come Gruppo Pd siamo soddisfatti del risultato ottenuto, in accordo con tutte le altre forze politiche". 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore