/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | venerdì 09 novembre 2018, 16:36

Ancora una grande prova di valore "sul campo" da parte della Protezione Civile di Borghetto Santo Spirito

La gratitudine e, al tempo stesso, l'appello del sindaco Canepa: "Chiunque fosse interessato a far parte di questo splendido gruppo può rivolgersi direttamente in comune, lo accoglieremo a braccia aperte"

Ancora una grande prova di valore "sul campo" da parte della Protezione Civile di Borghetto Santo Spirito

Ancora una lodevole prova di eccellenza del comparto associazionistico di Borghetto Santo Spirito, con particolare riferimento alla Protezione Civile, che in questi giorni si è distinta positivamente a più riprese.

Commenta con gratitudine il sindaco Giancarlo Canepa: “Non ce n’era bisogno ma in queste settimane di allerte e continue emergenze ho avuto modo di apprezzare ancora di più la professionalità e il valore assoluto della Protezione Civile di Borghetto. In ogni situazione che si è verificata sono stati i primi ad arrivare e gli ultimi ad andarsene.

Con sacrificio, abnegazione e competenza sono riusciti ad evitare guai peggiori, basti pensare alla brillante operazione che hanno messo in opera per contenere la tremenda mareggiata che aveva già allagato Piazza Libertà riuscendo così ad impedire l’allagamento del centro storico quando ormai sembrava che fosse inevitabile.

Per confrontarmi con le loro necessità e soprattutto esprimergli tutta la gratitudine e riconoscenza mia e dell’amministrazione comunale, ho voluto passare con loro una serata in pizzeria. I volontari della nostra Protezione Civile hanno dato prova di efficienza, oltre che di piena disponibilità a mettersi al servizio del prossimo.

Il loro impegno è motivo di orgoglio e fa onore alla comunità intera. La speranza è che altri seguano il loro esempio e decidano di prestare un po’ del loro tempo per mettersi a disposizione del paese. Chiunque fosse interessato a far parte di questo splendido gruppo può rivolgersi direttamente in comune, lo accoglieremo a braccia aperte”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore