/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 11 novembre 2018, 18:00

Da domani risalgono le temperature in tutta la Riviera con "l'estate di San Martino"

Si parla addirittura di picchi compresi tra i 16° e i 20° in molti comuni costieri

Da domani risalgono le temperature in tutta la Riviera con "l'estate di San Martino"

La provincia di Savona finalmente "prende il respiro" dopo un susseguirsi di stati di allerta meteo che, in molti casi, hanno avuto conseguenze gravissime, mettendo in ginocchio dalla viabilità alle attività commerciali e balneari.

Ma adesso, dopo un weekend mediamente clemente, con temperature non rigide, brevi rovesci nel tardo pomeriggio e nella serata di sabato, ma con una domenica caratterizzata da cielo terso e solo a tratti, in alcune zone, nuvoloso, come inizierà la settimana prossimo?

Si avvicina la cosiddetta "Estate di San Martino", ed il sito www.meteorivieraligure.it annuncia picchi di temperature compresi tra i 16° e i 20° gradi su molti comuni costieri della nostra provincia. Chissà che per qualche appassionato di "mare tutto l'anno" non ci scappi ancora qualche bagno fuori stagione?

Si legge sul sito: 

"Già da domani lunedì 12 Novembre entreremo in un periodo stabile e soleggiato per la Riviera Ligure. Tornerà un clima decisamente più stabile e mite per il periodo durante il giorno. Più freddo invece la notte a causa delle inversioni termiche in pianura e lungo i fondovalle. Rischio nebbie intensa in val Padana. 

Comincerà così l'Estate di san Martino, ovvero un periodo che di norma attorno a metà Novembre è caratterizzato appunto dalla presenza dell'alta pressione.

Tuttavia, l'arrivo dell'alta pressione non sarà sinonimo di bel tempo su tutte le regioni, infatti come accennato, al Nord complice la stabilità atmosferica e la scarsa ventilazione tornerà l'incubo della nebbia che al primo mattino e nelle ore serali e notturne ridurrà fortemente la visibilità, ma attenzione poiché in alcune giornate potrebbe persistere per tutto il giorno, in particolar modo sulla Pianura padana centro-occidentale. E se non sarà nebbia a rendere il cielo invisibile e grigio saranno le nubi, alte e compatte che lo renderanno coperto per gran parte della giornata.
Sul resto d'Italia invece il cielo sarà sereno o poco nuvoloso.

Per quanto riguarda le temperature, sono previste in aumento con valori massimi che potranno raggiungere i 20-23°C al Centro-Sud, come a Roma, Bari e Napoli, mentre al Nord i termometri misureranno qualche grado in meno e a stento saliranno fino a 16°C. In Liguria non si escludono temperature massime costiere vicine ai 18-20°C".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium