/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 14 novembre 2018, 18:45

Il sindaco De Vecchi rilancia: "La Carcare-Predosa? Una seria opportunità per aprire il nostro territorio a nuove prospettive" (VIDEO)

Del progetto, risalente alla fine degli anni 60, se ne è parlato oggi durante il convegno "Infrastrutture per immaginare, creare e crescere. Agenda per una economia sostenibile" organizzato dall'Unione Industriali di Savona

Il sindaco De Vecchi rilancia: "La Carcare-Predosa? Una seria opportunità per aprire il nostro territorio a nuove prospettive" (VIDEO)

La Carcare-Predosa: una grande opportunità per la Val Bormida e l'intera Provincia di Savona. Anche di questo progetto se ne è parlato oggi durante il convegno organizzato presso la Fortezza del Priamar dall'Unione Industriali di Savona avente come titolo "Infrastrutture per immaginare, creare e crescere. Agenda per una economia sostenibile".

All'evento ha preso parte anche il primo cittadino di Carcare Christian De Vecchi che commenta: "E' doveroso essere presente come Comune di Carcare ad un convegno dove si affronta il tema delle infrastrutture. Nel corso di questo seminario ho notato un particolare interesse nello trattare gli argomenti riguardanti ad una linea infrastrutturale autostradale che ci riguarda molto da vicino. Ovvero, la Carcare-Predosa". 

"La mia memoria mi spinge alla fine degli anni 60 quando vennero presentati i primi progetti e che forse oggi, anche in virtù dei grossi problemi infrastrutturali che si sono presentati nell'ultimo periodo per la nostra Regione, riprendono probabilmente la loro vocazione identitaria e innovativa per consentire alla Provincia di Savona di uscire da quell'isolamento di luoghi, linee e comunicazione". 

"Senz'altro si tratta di una cosa molto complessa che merita degli approfondimenti istituzionali sia regionali, sia ministeriali, ma potrebbe essere una seria opportunità per aprire il nostro territorio a nuove prospettive" conclude il primo cittadino di Carcare Christian De Vecchi.

Luciano Parodi e Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium