/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 16 novembre 2018, 17:55

Federico Vesigna confermato Segretario Generale Cgil Liguria

Era stato eletto una prima volta nel 2012 dal Comitato Direttivo

Foto sito Cgil Liguria

Foto sito Cgil Liguria

Federico Vesigna è stato confermato Segretario Generale Cgil Liguria. Lo ha eletto l’Assemblea Generale del sindacato al termine del XII Congresso Cgil Liguria svoltosi ieri e oggi presso il Teatro dell’Archivolto a Genova.

Federico Vesigna era stato eletto una prima volta nel 2012 dal Comitato Direttivo. Vesigna 47 anni, spezzino, sposato e padre di due bimbe, è laureato in Scienze Politiche. Alla fine degli anni novanta entra alla Camera del Lavoro di La Spezia per occuparsi dei precari, ma ben presto entra nella Segreteria provinciale della Fiom dove gli viene affidato il settore delle piccole e medie aziende.

Dopo quattro anni nei metalmeccanici viene chiamato alla Segreteria Confederale e nel 2002 diventa Segretario Generale della Camera del Lavoro di La Spezia. Sul territorio spezzino si occupa delle politiche di sviluppo industriale e di molte vertenze tra le quali San Giorgio, Intermarine, Cantieri San Marco, Vaccari; segue con attenzione i processi di trasformazione del porto. Ma il lavoro di Vesigna si concentra anche all’interno della Cgil e si traduce in un completo ringiovanimento dei gruppi dirigenti che fanno diventare la Camera del Lavoro spezzina una tra le più “giovani” d’Italia.

Nel 2008 viene chiamato alla Segreteria della Cgil Ligure con la responsabilità di Segretario responsabile di Organizzazione e nel 2012 ne viene eletto Segretario Generale. In questi anni la Cgil ligure si è concentrata sulle grandi vertenze e sulla contrattazione con la Regione, attività dalla quale sono nati gli accordi sull’efficientamento energetico e sul dissesto idrogeologico che utilizzano le risorse economiche messe a disposizione dall’Unione Europea. Oggi l’Assemblea del Congresso lo ha rieletto Segretario Generale Cgil Liguria.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium