Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 03 dicembre 2018, 16:27

Albenga, Perrone: "Sul Consiglio comunale ragazzi forniamo al sindaco bozza modifica Statuto comunale"

"Il Consiglio comunale dei ragazzi, ad oggi, non è previsto nello Statuto e a noi piace che un organismo di tale levatura abbia una dignità riconosciuta a livello statutario prima ancora che un regolamento"

Albenga, Perrone: "Sul Consiglio comunale ragazzi forniamo al sindaco bozza modifica Statuto comunale"

"Il sindaco Cangiano, quando si arrampica sugli specchi per difendere la sua maggioranza da errori politici evidenti, diventa l’avvocato delle cause perse. A noi tutte queste polemiche non interessano." afferma la consigliera di Forza Italia Ginetta Perrone in merito al consiglio comunale dei ragazzi ad Albenga (LEGGI QUI).

Sostanzialmente il problema sarebbe che il consiglio comunale dei ragazzi non sarebbe previsto a statuto. L'accusa al sindaco Cangiano quella di aver realizzato tale iniziativa come strumento elettorale. Accusa alla quale il sindaco ha risposto duramente (LEGGI QUI).

Continua Ginetta Perrone: "Il Consiglio comunale dei ragazzi, ad oggi, non è previsto nello Statuto e a noi piace che un organismo di tale levatura abbia una dignità riconosciuta a livello statutario prima ancora che un regolamento. Non vogliamo credere che lo Statuto comunale non sia stato modificato per la fretta di fare la marchetta pre elettorale."

"L’articolo dello Statuto comunale, a cui fa riferimento il Sindaco per difendere l’operato della sua maggioranza, cosi genericamente ha a che vedere con la partecipazione popolare indefinita da non dare dignità statutaria al Consiglio comunale dei ragazzi" 

"Di seguito forniamo bozza di modifica dello Statuto comunale, per agevolare il Sindaco Cangiano probabilmente troppo affannato per altre ragioni:
Art... Consiglio Comunale dei Ragazzi e Osservatorio sull’Infanzia 1. Il Comune allo scopo di favorire la partecipazione dei ragazzi alla vita collettiva, promuove l’elezione del Consiglio Comunale dei ragazzi, che ha il compito di deliberare in via consultiva nelle materie: politica ambientale, sport, tempo libero, giochi, rapporti con associazionismo, cultura e spettacolo, pubblica istruzione, assistenza ai giovani ed agli anziani. 2. Le modalità di selezione e il funzionamento del Consiglio Comunale dei ragazzi sono stabilite con apposito regolamento".- 

"Siamo certi il Sindaco Cangiano prenderà atto del nostro suggerimento e farà sua la nostra proposta. Diversamente, porteremo noi nel prossimo Consiglio comunale questo ordine del giorno - conclude - A noi piace il rispetto logico delle normative e se il Sindaco Cangiano non riesce a stare al nostro passo, impari da noi". 

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium