/ Savona

Savona | 03 dicembre 2018, 12:44

La Schola Cantorum "Vada Sabatia" di don Tassinari: esperienza "unica e irripetibile"

Domenica 9 dicembre, alle ore 16 a Vado Ligure nella chiesa di San Giovanni Battista, la presentazione del libro dedicato al coro fondato da don Renzo Tassinari.

La Schola Cantorum "Vada Sabatia" di don Tassinari: esperienza "unica e irripetibile"

Cantare in un coro è bellissimo, ma non solo: riduce lo stress, migliora lo stato di salute, migliora il funzionamento del cervello. Cantando si impara a coordinarsi con gli altri e a dare valore alle differenze. Insomma, è una bella palestra e se il coro in questione raggruppa un folto gruppo di giovani, l’alchimia diventa magica.

Era certo consapevole di tutto ciò don Renzo Tassinari, che a partire dalla fine degli anni Cinquanta fondò e diresse la Schola Cantorum “Vada Sabatia”. Ancora oggi, ascoltando le registrazioni rimaste, si resta ammirati e stupiti dall’intonazione precisa, dalla musicalità suggestiva, dall’armonia degli insiemi realizzati dai giovanissimi cantori. Punto di approdo e di ripartenza per un progetto centrale nella vita e nell’impegno sacerdotale del sacerdote, fu esperienza di altissimo valore per quanti, tanti davvero, ebbero modo di prendervi parte, trovando nella “cantoria”, come la si chiamava allora abitualmente, un polo di aggregazione forte, ma soprattutto un luogo di formazione umana e cristiana di alto profilo realizzata attraverso la musica.

A quell’esperienza “unica e irripetibile” è dedicato un libro, “La Schola Cantorum di Don Tassinari a Vado Ligure” (Scalpendi editore), scritto da Magda Tassinari, nipote di don Renzo, raccogliendo le numerose solleci­tazioni di tante amicizie nate in quegli anni. Il volume sarà presentato domenica 9 dicembre 2018, alle ore 16, a Vado Ligure, nella chiesa di San Giovanni Battista. Oltre all’Autrice, interverranno don Giulio Grosso, Parroco di San Giovanni Battista di Vado Ligure, Don Silvio Delbuono, Parroco di San Giovanni Battista e Sant’Andrea di Savona, e Gustavo Malvezzi, Docente presso il Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria. Coordinamento e letture di Jacopo Marchisio, Attore della compagnia ‘Cattivi Maestri’ di Savona.

L’ingresso è libero.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium