/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 23 dicembre 2018, 16:30

Una nuova palestra polivalente a Cisano sul Neva. Il sindaco Niero: "Un sogno che prende forma" (FOTO e VIDEO)

"Una attenzione particolare ai giovani e allo sport in particolare l'outdoor volano per il turismo"

Una nuova palestra polivalente a Cisano sul Neva. Il sindaco Niero: "Un sogno che prende forma" (FOTO e VIDEO)

Un sogno sempre più vicino ad essere realtà quello della nuova palestra a Cisano sul Neva (LEGGI QUI). La struttura ha preso forma, la struttura in legno è stata realizzata e si può già intuire lo spazio delle aree e capire dove sorgeranno gli spogliatoi e dove sarà l’entrata.

La palestra è stata costruita vicino alla scuola e ad uso della stessa, ma anche della cittadinanza, infatti grazie all’accesso realizzato potrà essere utilizzata anche da associazioni sportive e società fuori dall’orario scolastico.

Afferma il sindaco Massimo Niero in merito a quest’opera del valore di oltre 1 milione di euro tutta finanziata dal Ministero: “I lavori procedono speditamente e speriamo di poter finire la palestra entro questa primavera. Si tratta di una struttura che costa oltre un milione di euro con un finanziamento del ministero per intero. Si libereranno i 200 mila euro che avevamo tenuto a disposizione per fare la compartecipazione in questa opera e che reinvestiremo in altri progetti. Abbiamo portato a casa un risultato importante interamente finanziato dal ministero, siamo molto contenti e orgogliosi di ciò". 

"Con quest'opera abbiamo pensato ai giovani e alla scuola, ma anche allo sport e al turismo. La palestra realizzata con tecniche e materiale all'avanguardia potrà, infatti, essere utilizzata sia dai bambini delle scuole che dalle società sportive del territorio e non solo. Puntiamo ad essere un punto di riferimento nel comprensorio ingauno".

All'interno della palestra, probabilmente, anche la realizzazione di una parete per l'arrampicata.

"Abbiamo puntato molto sull'outdoor che può, di fatto, essere il volano del turismo nell'entroterra" conclude Niero. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium