/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 23 dicembre 2018, 12:30

Sarà una donna lo "Sportivo dell'Anno 2018" di Finale Ligure

L'evento è ideato dalla Consulta dello Sport per premiare, ancor più del rendimento sportivo, i valori umani, dal fair play al rendimento scolastico, dei "Campioni di domani"

Sarà una donna lo "Sportivo dell'Anno 2018" di Finale Ligure

 

150 atleti di varie discipline coinvolti nell’evento, sei dirigenti sportivi, quattro tecnici, società sportive che operano nel mondo del calcio, del baseball, della pesca sportiva, due società di ippica, due società di atletica, della scherma, del kettlebell, del tennis, del basket, della pallavolo, della vela, del pattinaggio, dell’aikido e del nuoto sincronizzato.

Questi sono solo alcuni dei grandi “numeri” che caratterizzeranno l’edizione 2018 dello Sportivo dell’Anno, in programma il 27 dicembre alle 20:30 nella prestigiosa cornice dell’Auditorium di Santa Caterina a Finalborgo, alla presenza di numerosi vertici sportivi, associazionistici, religiosi e militari della provincia.

Ci racconta Stefano Schiappapietra, presidente della Consulta dello Sport di Finale Ligure: “Questo riconoscimento è stato ideato dalla nostra Consulta per premiare le eccellenze soprattutto giovanili, senza guardare necessariamente al risultato sportivo, perché noi siamo convinti che a rendere unici i ‘campioni di domani’ siano valori importanti come ad esempio il fair play o il rendimento scolastico. Su questa stessa linea di pensiero premieremo anche quei tecnici e quei dirigenti che hanno dimostrato di saper dialogare con i giovani, di saper lavorare al loro percorso formativo prima di tutto come individui che faranno parte della società civile di domani e che si sono impegnati in generale per la crescita del movimento sportivo nel nostro comprensorio”.

Prosegue Schiappapietra: “Ovviamente non possiamo e non vogliamo svelare niente sui nomi dei premiati, invitando tutta la popolazione a partecipare numerosa per conoscere i vincitori e i loro meriti che, lo sottolineo ancora una volta, non sono solo sportivi. Voglio solo anticipare che in questa edizione 2018 lo Sportivo dell’Anno sarà una donna e che consegneremo cinque premi speciali e tre targhe d’argento.

Il premio si rivolge a tutti quegli atleti del comprensorio che praticano la loro attività all’interno delle numerose società sportive presenti a Finale Ligure, ma anche a tutti i finalesi che proseguono il loro percorso in altri sodalizi fuori dalla nostra città”, conclude il presidente della Consulta dello Sport.

 

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium