/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | sabato 29 dicembre 2018, 10:42

Una realtà unica nella provincia di Savona: nasce a Borghetto uno IAT che unisce Val Varatella e Val Bormida (FOTO E VIDEO)

I comuni di Borghetto, Bardineto, Calizzano e Toirano insieme per il nuovo ufficio si sono "sfidati" insieme al sindaco di Andora Demichelis per una dimostrazione a colpi di mortaio e pesto

Una realtà unica nella provincia di Savona: nasce a Borghetto uno IAT che unisce Val Varatella e Val Bormida (FOTO E VIDEO)

Questa mattina si è svolto a Palazzo E. Pietracaprina, a Borghetto S. Spirito, l'inaugurazione dell'Ufficio IAT comprensoriale che comprende anche i comuni di Calizzano Bardineto e Toirano. E proprio i Sindaci Canepa, Mattiauda e Lionetti si sono incontrati per una dimostrazione a colpi di mortaio e di pesto alla quale ha partecipato anche il sindaco di Andora Mauro Demichelis.

Con la preparazione del prelibato condimento, che è diventato uno dei simboli della Liguria, i comuni vogliono esprimere ancora una volta la propria vicinanza alla città di Genova, con l'auspicio che il 2019 possa essere l'anno della rinascita del capoluogo ligure.

Il primo cittadino Canepa: 

 

Spiega il sindaco di Borghetto Canepa: "Il 2018 sarà ricordato purtroppo per la tragedia del ponte Morandi di Genova. Questa prova di pesto è un modo per ricordare con affetto questa città che sta soffrendo".

Il sindaco di Bardineto Franca Mattiauda:

Con l'occasione i comuni intendono ringraziare nuovamente gli sponsor che hanno contribuito a sostenere, nel 2018, la realizzazione dell'Ufficio comprensoriale ed alcune iniziative promozionali: Agenzia Immobiliare La Borghettina, ASD Outdoor Bardineto, Ditta Celo di Losurdo, Ditta GESTI.SAV (Conad Toirano), Ditta Siscom e Nuova Pro Loco Bardineto.

Gianfranca Lionetti, sindaco di Toirano:

Il percorso per la realizzazione di un comprensorio competitivo, in grado di offrire opportunità di svago e di intrattenimento per 365 giorni all'anno è appena iniziato e, con l'aiuto degli sponsor che si candideranno a sostenerlo nel 2019, si potranno realizzare importanti interventi a beneficio del territorio.

Il vice presidente del consiglio regionale Luigi De Vincenzi:

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore