/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 gennaio 2019, 15:30

Aumento pedaggi autostrade, Fregolent: "Toninelli colpisce ancora"

Sarcastica, la deputata del Pd: "Si tratta di aumenti concordati direttamente con il ministero. Quindi Danilo Toninelli, che aveva detto il contrario, è realmente ministro è una fake news?"

Immagine tratta dal profilo Twitter ufficiale di Silvia Fregolent

Immagine tratta dal profilo Twitter ufficiale di Silvia Fregolent

"Toninelli colpisce ancora ed ancora una volta uno dei territori maggiormente penalizzati è il Piemonte. Nonostante l'esponente del governo abbia annunciato lo stop dei rincari delle tariffe autostradali il tratto della A32 che collega Torino ha subito un aumento di quasi il 7 per cento mentre nella Torino-Savona i pedaggi crescono del 2,2 per cento. Si tratta, va specificato, di aumenti concordati direttamente con il Ministero". E' il commento di Silvia Fregolent, deputata del Pd, alla luce dei rincari ai caselli. 

"Dopo i pasticci e le gaffe su ponte di Genova, la Tap, la Tav, il tunnel del Brennero, l'inutile commissione costi benefici sulle grandi opere - aggiunge al vetriolo l'onorevole Fregolent - a questo punto ci viene il sospetto che Danilo Toninelli titolare del dicastero infrastrutture sia in realtà una fake news".

Il ministro Toninelli, poco prima di Capodanno, aveva annunciato la "sterilizzazione" delle tariffe autostradali per il 90 per cento della rete italiana, fatta eccezione per "leggeri ritocchi". 
I Decreti Interministeriali del 31 dicembre hanno stabilito, in particolare, aumenti tariffari del 2,2 per cento sulla A10 Savona-Ventimiglia e dello 0,71 per cento sul tronco A6 Torino-Savona. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium