/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 06 gennaio 2019, 14:56

Cosseria: il ricambio generazionale è dato dai giovani che la scelgono come luogo di residenza

Commenta il sindaco: "8 persone in più sono venute ad abitare a Cosseria. Abbiamo una posizione centrale nella bassa Valle elevata qualità della vita e servizi primari presenti come scuola primaria, materna, asilo nido, farmacia, poste, ambulatori"

Cosseria: il ricambio generazionale è dato dai giovani che la scelgono come luogo di residenza

"Situazione demografica di Cosseria al 31 dicembre 2018: 3 nati, 17 deceduti, 48 immigrati, 40 emigrati. Rispetto al 2017 la popolazione è diminuita di 4 persone. Questo è dovuto al grande numero di persone che purtroppo quest'anno sono scomparse" commenta il primo cittadino Roberto Molinaro. 

"Conforta il dato che 8 persone in più sono venute ad abitare a Cosseria. Ciò significa che il nostro Comune attrae per la sua posizione centrale nella bassa Valle e anche perché ne viene apprezzata la tranquillità delle abitazioni indipendenti, la qualità della vita e i servizi primari presenti come scuola primaria, materna, asilo nido, farmacia, poste, ambulatori e 20 corriere giornaliere che servono i due terzi del paese; i numerosi sentieri naturalistici da percorrere a piedi, bici e a cavallo, le attività ricettive, alimentari, bar ristoranti, albergo e affitta camere e tutte le associazioni che si prodigano nell'arco di tutto l'anno solare ad organizzare incontri feste e visite come quelle per il Museo della Bicicletta e delle altre eccellenze artistiche e storiche di Cosseria". 

"Di notevole importanza sono le attività produttive e commerciali di Cosseria che offrono numerosi posti di lavoro e contribuiscono in maniera considerevole alla buona tenuta economica e sociale di Cosseria: a tutte le persone che hanno scelto di risiedere a Cosseria rivolgo il mio più sentito ringraziamento" conclude il sindaco Molinaro. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium