/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 06 gennaio 2019, 15:28

Tra i 213 cimentisti anche il sindaco di Finale Ligure al Cimento della befana (FOTO E VIDEO)

Anche quest'anno grande partecipazione di pubblico all'evento organizzato dalla Compagnia di San Pietro di Finalmarina

Tra i 213 cimentisti anche il sindaco di Finale Ligure al Cimento della befana (FOTO E VIDEO)

Si è svolto, nello specchio d'acqua antistante la "Spiaggia dei Neri" a Finalmarina, il tradizionale Cimento della Befana organizzato dalla Compagnia di San Pietro.

 

Sono passati 21 anni dalla prima edizione del 1998. Le iscrizioni hanno raggiunto il numero importante dei 213 partecipanti e sono stati assegnati i premi per il più anziano, alla più anziana, il più giovane e la più giovane, per chi viene da più lontano e per il gruppo più originale e fantasioso. La giornata è stata presentata da Nadia Saccone con l'intrattenimento musicale di Aldo Ricci.

Intervista al direttivo della Compagnia di San Pietro:

La temperatura esterna alle ore 11.00 si attestava intorno ai 18 gradi e del mare oscillava intorno ai 15/16 gradi. 

Tra i cimentisti anche il sindaco Ugo Frascherelli, il consigliere comunale di maggioranza Francesco Montanaro e l'assessore al turismo e alla cultura Claudio Casanova.

Il sindaco di Finale Ugo Frascherelli partecipante al cimento invernale:

L'assessore allo sport Claudio Casanova:

Fulvio dei Nuotatori del Tempo Avverso:

L'artista Sergio Olivotti:

Un festoso e spiritoso "siparietto" con la squadra dei "Knights" Finale Basket:

Il titolo di cimentisti più giovani è andato a Daniele Gallo, nato nel 2012 (per i maschietti), e Lia La Mendola, nata il 19 marzo 2015 (per le femminucce).

Durante la premiazione è stato ricordato dal presidente della Compagnia di San Pietro il mitico Paolo Volpi, per tutta Finale "Nonno Tulli", deceduto nel 2018 a 102 anni di età.

 

I "senior": Francesco Saibene, del 1938 e Rosanna Iberti del 1939. Alla cerimonia di premiazione è intervenuto il sindaco Ugo Frascherelli.

Il gruppo più numeroso, con 25 partecipanti, quello dei Nuotatori del tempo avverso. I concorrenti provenienti da più lontano, invece, Stephanie Mayer dalla Germania per le donne e Michka Guerrier da Parigi per gli uomini.

Infine per "il Premio a caso" (denominato proprio così) è stato sorteggiato Flavio Ferraro.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium