/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 06 gennaio 2019, 10:23

Diffondere la prevenzione senza parlare di denti: tanti modi per “lanciare” messaggi positivi…

Sempre per dare maggiore visibilità al nostro progetto, confidando nel messaggio positivo che può essere trasmesso ai bambini dallo sport, è nato un equipaggio formato da alcuni adulti e da ragazzi della Scuola Vela del Circolo Nautico

Diffondere la prevenzione senza parlare di denti: tanti modi per “lanciare” messaggi positivi…

Cari lettori di Savona News, come già sapete, faccio parte (ormai da parecchio tempo…) del gruppo “Il Dentista dei Bambini”.

Fra gli scopi della nostra associazione di dentisti pediatrici c’è la diffusione della prevenzione della carie, attraverso conferenze, lezioni nelle scuole, articoli giornalistici (come questo…) ma anche richiamando l’attenzione del pubblico sull’argomento attraverso iniziative collaterali.

In questi anni abbiamo sostenuto manifestazioni gastronomiche (ricordate le “fatine del dentino” a La Gastronomica di Pietra Ligure e i “Laboragiochi” ad Agrumare di Finale Ligure?), gare podistiche (le Mamme Run a Milano) e molto altro, sempre per poter incontrare bimbi e genitori e portare loro il nostro messaggio, ovvero quanto sia più facile, salutare ed economico mantenere sani i denti dei bambini anziché essere costretti a curarli.

Sempre per dare maggiore visibilità al nostro progetto, confidando nel messaggio positivo che può essere trasmesso ai bambini dallo sport, è nato un equipaggio formato da alcuni adulti e da ragazzi della Scuola Vela del Circolo Nautico del Finale, che sta partecipando al Campionato Invernale di Loano ed ha la speranza di crescere tecnicamente per arrivare ad affrontare anche grandi regate.

Non siamo partiti con ambizioni di vittoria ma, al momento, stiamo andando molto bene, nella nostra categoria e, soprattutto, i ragazzi si stanno molto divertendo ed appassionando a questo meraviglioso sport.

La vittoria più importante però la otterremo se anche un solo genitore, incuriosito da ciò che stiamo facendo, porterà i propri figli dal dentista pediatrico quando anno ancora tutti i denti sani e, seguendo i suoi consigli, manterrà il sorriso dei propri bambini esente dalla carie.

Lo ho già detto ma è importante ricordarlo: la prima visita va fatta tra i 18 e i 24 mesi (ma, possibilmente, anche prima); così facendo, con poche attenzioni (e una spesa molto contenuta) è possibile arrivare all’età di 15 anni (cioè alla dentizione definitiva completa e ben mineralizzata) in assenza di carie; questo rende molto probabile non avere carie per tutta la vita… mica male, vero?

 

Il nostro impegno per promuovere la salute attraverso lo sport non finisce qui: presto vi segnalerò una nuova iniziativa ed un programma di prevenzione pensato proprio per i giovanissimi sportivi, STAY TUNED!!!

 

Tanti auguri a tutti i bimbi (ma anche ai loro genitori) di un 2019 sano e “sportivo” e, se avete domande, ricordate che potete rivolgerle al sito www.ildentistadeibambini.it o a dottore@attiliovenerucci.it .

Buon anno a tutti!

Attilio Venerucci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium