/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 gennaio 2019, 11:05

Si riaccende il mistero delle basi militari americane nel savonese, Claudio Arena: "I militari avevano tute anti radiazioni, ma perché?" (FOTO)

Claudio Arena, dopo 5 anni di studi, ci mostra immagini esclusive che riaccendono il mistero. Se erano davvero stazioni di comunicazione, perché le tute anti radiazioni?

Si riaccende il mistero delle basi militari americane nel savonese, Claudio Arena: "I militari avevano tute anti radiazioni, ma perché?" (FOTO)

Si riaccende il mistero delle basi militari americane nel savonese con le rivelazioni di Claudio Arena che, dopo 5 anni di studi e approfondimenti, ha deciso di portare alla luce delle fotografie esclusive ricevute direttamente da un militare americano, ormai anziano, che vuole assolutamente rimanere anonimo.

Spiega proprio Claudio Arena: "Sono stato intervistato da alcuni studenti della facoltà di Scienze di Comunicazione di Savona, Carolina, Fabio, Luca che si sono rivolti a me per sapere alcune curiosità relative alle basi militari americane nel savonese".

Di seguito il video pubblicato anche sulla pagina Facebook "Savona Sotterranea"

"In passato mi sono state chieste queste fotografie, ma non le ho mai volute concedere a nessuno - ha proseguito Arena - Si tratta di materiale importante ed esclusivo che mi è stato affidato per la realizzazione di un libro. Ancora molti segreti  e misteri 'girano intorno' alle basi militari. Sui siti americani della CIA e dell’FBI, consultabili liberamente, è specificato che lo Stato non vuole la rivelazione di alcuni 'segreti' militari".

Tornando alle immagini che ci sono state mostrate in esclusiva, della quale è assolutamente vietata la riproduzione per qualunque scopo, Arena ha aggiunto: "Nelle foto si vedono due militari con le tute anti radiazioni NBCR. La domanda è: perché hanno queste tute? Perché all’interno della base erano presenti cartelli per avvertire delle radiazioni se si tratta di una stazione di comunicazione?".

Una spiegazione potrebbe essere quella di eventuali esercitazioni?

"In quelle basi non c’erano bunker anti radiazioni ed inoltre si trattava di stazione di comunicazione - ha risposto Arena - perché avrebbero dovuto fare questo genere di esercitazioni?

Domande che forse non avranno risposte, ma che, senza dubbio, riaccendono il mistero.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium