Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 gennaio 2019, 09:41

Varazze, sindaco Bozzano candidato alle provinciali, Valle (Forza Italia): "Operazione politica ottima, ma per le comunali sarà diverso"

"Ci riuniremo come partito a livello locale, apriremo un tavolo con Lega e Fratelli d'Italia, alcuni nomi ci sono ma bisogna parlarne con eventuali partner politici e altre realtà civiche che si stanno dimostrando disponibili per creare liste e candidare un'alternativa a Bozzano"

Varazze, sindaco Bozzano candidato alle provinciali, Valle (Forza Italia):  "Operazione politica ottima, ma per le comunali sarà diverso"

"Operazione ottima in chiave partitica quella di Bozzano, ne avevo parlato con Vaccarezza e Vacca, perché essendo un voto dove votano solo i consiglieri comunali, avere un sindaco in lista vuol dire che probabilmente 11 preferenze confluiranno tutte insieme, può essere considerato un risultato positivo".

Andrea Valle, coordinatore e segretario comunale di Forza Italia, presidente di Federalberghi Savona, ex vice sindaco e assessore nella giunta di Giovanni Delfino fino al 2014, si è espresso favorevolmente per la candidatura del sindaco di Varazze Alessandro Bozzano nella lista di centrodestra "Cambiamo la Provincia" alle prossime elezioni provinciali, anche se non mancano le stoccate in vista delle comunali di fine maggio. 

"La vedo dura che si concretizzi qualcosa dalle provinciali alle amministrative, la natura delle due elezioni è veramente differente - continua Valle - Ci riuniremo come partito a livello locale, apriremo un tavolo con Lega e Fratelli d'Italia, alcuni nomi ci sono ma bisogna parlarne con eventuali partner politici e altre realtà civiche che si stanno dimostrando disponibili per creare liste e candidare un'alternativa a Bozzano. Meglio che non succeda come ad Alassio con un candidato catapultato dall'alto".

Diverse le criticità individuate dal coordinatore di Forza Italia sul territorio varazzino: "L'amministrazione Bozzano diversamente da quello che avevano prospettato in campagna elettorale mi sembra che non abbia risolto molto delle problematiche che c'erano su Varazze 5 anni fa. Il retroporto è li da tempo ed è al palo, non parte, il puc da anni è fermo, c'è da recuperare la passeggiata a mare, i parcheggi sotto il piazzale della chiesa, attendiamo un centro polifunzionale per Cri e Protezione Civile, la città non ha una casa della salute, la discarica non chiuderà neanche nel 2019, per non parlare dell'illuminazione pubblica e del 10% di calo delle presenze dell'estate del 2018 su Varazze. Bisognerà puntare su un programma importante visti i problemi che sono ancora ben presenti su Varazze".

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium