/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 20 gennaio 2019, 08:25

Niente Lucca per il Vescovo Borghetti che rimane ad Albenga, almeno per ora

In realtà le voci, comunque, corrono e qualcuno lo “vedrebbe bene” anche a Genova per sostituire il Cardinale Bagnasco.

Niente Lucca per il Vescovo Borghetti che rimane ad Albenga, almeno per ora

Se in passato si era parlato di un possibile trasferimento del Vescovo della Diocesi di Albenga e Imperia Guglielmo Borghetti a Lucca (LEGGI QUI), l’ipotesi è definitivamente sfumata con la notizia della scelta di  Paolo Giulietti attuale vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve e “primo collaboratore” del cardinale presidente della Cei, Gualtiero Bassetti.

Niente Arcidiocesi di Lucca, quindi, per Borghetti che potrebbe rimanere, almeno ancora per un po’ ad Albenga.

In realtà le voci, comunque, corrono e qualcuno lo “vedrebbe bene” anche a Genova per sostituire il Cardinale Bagnasco.

Il 10 gennaio 2015 Papa Francesco, però, aveva eletto Mons. Nicolò Anselmi Vescovo con l’incarico di Ausiliare nella Diocesi di Genova.

L'8 febbraio 2015 è stato consacrato Vescovo in Cattedrale dai vescovi Card. Angelo Bagnasco (vescovo consacrante principale), Card. Domenico Calcagno e Mons. Alberto Tanasini.

Potrebbe essere lui il diretto successore di Bagnasco?

Ancora tutto da vedere, dunque.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium