/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 gennaio 2019, 12:13

Rischia di sfumare l'ipotesi del Liceo Musicale ad Albenga, solo 4 iscritti fino ad ora

Il consigliere Ciangherotti: "Per questo chiedo a tutti, maggioranza, opposizioni, dirigenti scolastici, di promuovere il Liceo musicale ancora poco conosciuto a molti studenti, non solo ad Albenga, ma nell’intero comprensorio."

Rischia di sfumare l'ipotesi del Liceo Musicale ad Albenga, solo 4 iscritti fino ad ora

Albenga ha condotto una dura lotta nel corso degli anni per ottenere il Liceo musicale.

In prima linea i genitori di alcuni studenti che, per seguire il loro sogno erano costretti ad andare a studiare a Genova già dalla prima superiore e cioè a 13-14 anni di età.

La battaglia aveva portato i suoi frutti e l'indirizzo è nato. Da qui, poi, l'altra lotta, quella per fortine la scuola di strumenti musicali.

Diversi coloro che avevano partecipato a questa battaglia, vinta ancora una volta.

Tutto per poi rischiare di vedere sfumare il sogno per la mancanza di iscrizioni.

L'appello del consigliere provinciale Eraldo Ciangherotti è volto alla promozione di questo indirizzo: “Ci siamo impegnati moltissimo per dotare Albenga di un Liceo musicale, abbiamo tutti gioito quando ci è stato concesso, ma la battaglia non sembra essere terminata. In questi giorni, infatti, ho raccolto più di un grido d’allarme in quanto, al momento, sono solo quattro le iscrizioni e c’è il rischio di non riuscire a formare una classe prima o di formarne una con numeri molto risicati. Per questo chiedo a tutti, maggioranza, opposizioni, dirigenti scolastici, di promuovere il Liceo musicale ancora poco conosciuto a molti studenti, non solo ad Albenga, ma nell’intero comprensorio.

E' inoltre importante che genitori e futuri allievi iscritti siano correttamente informati sull'impostazione didattica a partire dall'insegnamento del canto che  non è rivolto solo alla lirica ma anche alla musica leggera. Nè deve spaventare il test di ammissione (che si svolgerà il 25/01 ) volto a valutare insieme le motivazioni della scelta e le attitudini.

Dobbiamo sforzarci di far conoscere questa nuova opportunità non solo ai giovani albenganesi, ma di tutto il comprensorio, puntando sul valore di questa nuova opportunità formativa”: a  chiedere l’impegno di tutti sono Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale e consigliere provinciale congiuntamente al dirigente Scolastico del liceo disponibile a qualunque chiarimento e ad incontrare personalmente genitori e studenti interessati il pomeriggio di martedì 22 e mercoledì 23 gennaio.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium