/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 21 gennaio 2019, 14:05

Assonautica Savona porta in barca il "Re del Carnevale", Sua Maestà Cicciolin

C'erano anche tantissimi bambini sulle barche di Assonautica per aprire il Carnevale con Cicciolin

Assonautica Savona porta in barca il "Re del Carnevale", Sua Maestà Cicciolin

Anche quest'anno l'arrivo dal mare di Cicciolin è stata una grande festa di colori, di maschere e di allegria. Per qualcuno potrebbe sembrare un semplice giro in barca nel porto ma, quando si sale a bordo per incontrare in mare il Re del Carnevale savonese ed accompagnarlo fino allo sbarco, la gita in barca si trasforma in un avvenimento straordinario.

L’iscrizione dei bambini era avvenuta nei giorni scorsi presso la sede di Assonautica e le prenotazioni erano già state abbinate ad imbarcazioni dei soci in base ai limiti di imbarco delle stesse. Anche i salvagenti per i bambini, che variano in base al loro peso, erano già stati predisposti. Le barche messe a disposizione dai soci erano una cinquantina e quindi si sono potuti accontentare tantissimi bambini.

Le operazioni di imbarco si sono svolte dai pontili di Miramare e di Santa Lucia, le barche si sono dirette verso l'imboccatura del porto dove hanno atteso il Re del Carnevale con la sua Corte, a bordo di “Paoletta” e la banda musicale che era a bordo di “Miranda”.

Un prolungato suono di sirene ha accolto il loro arrivo. Già da sette anni è l'attore Paolo Nobel (Paolo Patorniti) che si cala nel personaggio di Cicciolin trasformandosi, per il periodo del Carnevale, nella maschera. Sono tutti entusiasti di questo personaggio simpatico, bonario e sensibile ed i bambini lo adorano. La musica allegra e coinvolgente e la simpatia di Cicciolin e della sua Corte hanno subito creato in mare un'atmosfera di festa che ha unito tutti. Un pomeriggio di sole, temperature piuttosto basse e, al momento dell'attracco alla Torretta, qualche difficoltà dovuta al vento, ma tutto si è svolto nel migliore dei modi.

Erano presenti in mare imbarcazioni della Capitaneria di Porto e della sezione operativa navale della Guardia di Finanza, a garanzia della sicurezza Il bagno di folla che alla Torretta ha accolto l'arrivo di Cicciolin e della flotta di accompagnatori è segno tangibile dell'apprezzamento molto positivo che l'evento ha avuto dalla cittadinanza e per questo Assonautica ringrazia tutti i soci che, con il loro impegno, hanno contribuito alla sua realizzazione. L'evento dell'apertura del Carnevale, organizzato congiuntamente dalla Campanassa e da Assonautica, è proseguito con la sfilata dei figuranti nei costumi storici della Campanassa, di gruppi savonesi e di tanti gruppi in maschera provenienti dalla Liguria e da altre regioni, con vari accompagnamenti musicali.

Il corteo ha attraversato la città, portando nelle vie del centro musica, coriandoli ed allegria, con la tenerezza dei piccoli tamburini, la simpatia delle maschere ed un turbinio di colori. Il rullo dei tamburi ha scandito il ritmo del corteo fino a piazza Sisto IV dove è stato accolto dall'assessore Doriana Rodino, in rappresentanza del Sindaco, dalla vicepresidente della Campanassa e dal Presidente di Assonautica provinciale di Savona. Dopo brevi interventi si è proceduto alla consegna delle chiavi della città a Cicciolin, che ha salutato Savona e si è impegnato a portare un po' di allegria a chi ne ha più bisogno, nel reparto pediatrico dell'Ospedale San Paolo e nelle case di riposo. Non possiamo fare altro che dare il benvenuto al Re del Carnevale Savonese con un grande “VIVA CICCIOLIN!”

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium