/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 23 gennaio 2019, 09:37

Alassio, al Don Bosco una conferenza su "Diritti-Educazione-Digitale. Una sfida per la comunità educante"

Inoltre, con un'apertura straordinaria nelle giornate del 26 e del 29 gennaio sarà possibile visitare la cameretta di Don Bosco

Alassio, al Don Bosco una conferenza su "Diritti-Educazione-Digitale. Una sfida per la comunità educante"

Anche quest'anno l'Istituto Salesiano don Bosco di Alassio organizza un serie di attività nella settimana in cui ricorre la festività del Santo dei giovani, San Giovanni Bosco.

Nella settmana dal 28 gennaio al 3 febbraio, oltre alle numerose iniziative indirizzate principalmente ai ragazzi ed ai giovani, la Comunità dell'Istituto, sempre pronta ad intercettare le emergenze educative, per dare risposta ai bisogni dei giovani, ha organizzato un'importante occasione di aggiornamento per insegnanti ed educatori, che si terrà sabato 2 Febbraio alle ore 15.30 presso l'auditorium del Liceo.

Il dott. Andrea Farina, avvocato e docente di "Legislazione minorile" presso l'Università Pontificia Salesiana e coordinatore dell’Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori, sarà il relatore della conferenza "Diritti-Educazione-Digitale. Una sfida per la comunità educante".

Sarà affrontato il nesso tra Diritti dei minori, educazione e diritto all'uso consapevole e responsabile delle risorse digitali e responsabilità educative degli adulti in e di questo processo. In una realtà sociale nella quale, purtroppo l'invasione dei dispositivi digitali trova spesso poco preparati sia le famiglie che gli educatori e gli insegnanti, posti tutti davanti a sfide nuove caratteristiche di un mondo che cambia ad una velocità sempre maggiore, sarà importante il
dibattito che nascerà tra le varie esperienze in gioco.

Genitori, educatore, insegnanti, operatori del mondo della scuola, giovani, cittadini sono invitati a partecipare ad un importante momento di confronto, formazione,arricchimento culturale estremamente utile e capace di fornire spunti di riflessione e risposte alle domande che pervengono sempre più spesso da tutti quegli ambienti impegnati nel difficile compito di aiutare i giovani ad essere nella società di domani "Buoni cristiani ed onesti cittadini".

Al termine momento convivale.

Inoltre, con un'apertura straordinaria nelle giornate del 26 e del 29 gennaio sarà possibile visitare la cameretta di Don Bosco; sono previste visite guidate in gruppi di massimo quindici persone durante le quali i visitatori potranno osservare i luoghi e rivivere la presenza del Santo ad Alassio, iniziata circa 150 anni fa.

Per ogni informazione e prenotazione è possibile contattare l'Istituto al numero 0182.640309, attraverso i nostri canali Social o sul sito Internet http://www.donboscoalassio.it/

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium