/ Sport

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sport | 23 gennaio 2019, 08:02

Grande successo per la Alassio Archery Cup 2019

La manifestazione è giunta alla sesta edizione

Grande successo per la Alassio Archery Cup 2019

Il presidente Piero Merlone ha espresso tutta la sua soddisfazione per l’edizione  di quest’anno che ha ottenuto il tutto esaurito nei due turni della domenica con la partecipazione di moltissimi atleti arrivati da piemonte e dalla lombardia.

All’edizione di quest’anno hanno dato lustro i campioni mondiali nelle specialità tiro di campagna, gare nei boschi, e 3D, tiro ad animali di gomma tridimensionali. Erano presenti infatti Cinzia Noziglia, Alessio Noceti, Sara Noceti, Alfredo Dondi e Fabio Pittaluga. Con loro erano presente il presidente federale Mario Scarzella e il presidente regionale Enrico Rebagliati. 

Tra sabato e domenica si sono alternati sulla di tiro del Palaravizza oltre 155 atleti. Nella Classe Seniores la vittoria è andata al 5 stelle Gianmaria Losi con terzo posto per il compagno di squadra Saber Ben Fekih Ali che con Marco Astegiano sono arrivati secondi nella competizione a squadre.

Saber Ben fekih Ali ha anche trionfato nel torneo di esibizione del sabato pomeriggio.

Anche tra le juniores vittoria per Veronica Zuffi e terzo posto per Giulia Delfino che con Marta Aschero vincono la competizione a squadre. Marta Aschero che con le compagne ha Vinto il Titolo italiano Targa 2019 è stata anche premiata nel corso dell’evento organizzato dal comune di Alassio  sabato pomeriggio, all’interno della manifestazione arcieristica, che ha premiato il top dello sport alassino.

Torna alla vittoria con un’ottima prestazione nella gara di casa Federica Naso tra le ragazze.Secondo posto per l’ingauna dei 5 stelle Elena Lucia tra le giovanissime   battuta dalla savonese degli arcieri granatiere Beatrice Tarantini.

Nell’arco nudo trionfo per la campionessa mondiale Cinzia Noziglia con terzo posto per Laura Curto degli arcieri del Finale. Nell’arco Nudo juniores secondo posto per Andrea Lovisolo anche lui arcieri del finale.

L’organizzatore dell’evento Giorgio Briozzo ha più volte ringraziato la collaborazione e l’aiuto da parte del comune di Alassio che ha patrocinato l’evento e si è detto soddisfattissimo per la numerosa partecipazione di atleti  provenienti da fuori regione  dei quali parecchi hanno soggiornato in Alassio nel weekend. 

Da subito si inizierà a preparare l’edizione del prossimo anno cercando come sempre di inserire nella normale competizione un’evento spettacolo.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium