/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 31 gennaio 2019, 14:56

Calizzano, la "Svizzera della Liguria" si prepara all'allerta neve. Il sindaco Olivieri: "Siamo pronti"

Secondo le previsioni meteo, sono attesi tra i 40/50 centimetri di neve. Una situazione simile in materia di accumuli, si dovrebbe verificare a Bardineto

Calizzano, la "Svizzera della Liguria" si prepara all'allerta neve. Il sindaco Olivieri: "Siamo pronti"

Tra i 40/50 centimetri di neve. E' questo l'accumulo previsto nelle prossime ore sul territorio comunale di Calizzano, detta anche la "Svizzera della Liguria".

La perturbazione prevista in Val Bormida per stasera e per la giornata di venerdì 1 febbraio, potrebbe assumere un carattere di forte intensità con cumulate superiori al mezzo metro a soli 600 metri. La località di Calizzano posta a 611 metri di altitudine, sarà probabilmente una delle zone più interessate.

Commenta il sindaco di Calizzano Pierangelo Olivieri: "Siamo pronti. Tutti i nostri mezzi sono operativi. In più possiamo contare su due operatori esterni. Ma non è tutto. Abbiamo infatti messo in pre-allarme anche una riserva. L'uscita degli spazzaneve è prevista al raggiungimento dei 10 centimetri di neve sul manto stradale. Per quanto riguarda il numero dei passaggi da parte dei mezzi, valuteremo in corso d'opera la situazione".

Sempre in Alta Valle, stando alle previsioni meteo, una situazione simile in materia di accumuli, si dovrebbe verificare a Bardineto dove sono previsti 40cm di neve.

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium