/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 31 gennaio 2019, 13:17

Albenga, le precisazioni del consigliere Manlio Boscaglia: "Il centrodestra vanta come propri i meriti delle altre Amministrazioni"

"Spiace constatare che ancora una volta la consigliera Perrone stia dimostrando la propria incompetenza e incapacità"

Albenga, le precisazioni del consigliere Manlio Boscaglia: "Il centrodestra vanta come propri i meriti delle altre Amministrazioni"

Manlio Boscaglia, consigliere comunale di Albenga con delega alla Polizia Locale, interviene per mettere chiarezza su dati, competenze e videosorveglianza nel comune ingauno rispondendo alla consigliera di minoranza Ginetta Perrone:

"In relazione alle affermazioni della consigliera Perrone - afferma Boscaglia - vanno fatte alcune precisazioni. Spiace constatare che ancora una volta la consigliera Perrone stia dimostrando la propria incompetenza e incapacità. Dopo cinque anni di minoranza non ha ancora capito che la delega all’ordine e sicurezza pubblica non è di mia specifica pertinenza. A proposito di chi – a sua detta non conosce i numeri – va ricordato che i dati e le cifre che lei cita come messe a disposizione dall’amministrazione Guarnieri, non trovano riscontro negli atti in quanto è stata l’amministrazione Tabbò con un progetto redatto dalla Polizia Municipale con atto N.182 del 26/05/2009 ad essersi aggiudicata il finanziamento statale di 207.000 euro ( che lei cita come proprio) e l’amministrazione Cangiano con progetti esecutivi a partire da dicembre 2014 di 81.000 euro, 34.000 euro nel 2016 e sempre nel 2016 di 10.000 per potenziamento e ulteriore acquisto di Kit di video sorveglianza con 18 telecamere mobili , strumenti utilizzati per ordine e sicurezza pubblica e abbandono di rifiuti".

"Ancora una volta il centro destra costruisce cortine fumogene per coprire le proprie inadempienze e incapacità amministrative vantando come propri i meriti delle altre Amministrazioni, cercando di carpire la buona fede dei cittadini. Amministrazioni così capaci da non essere mai riuscite a portare a termine un intero mandato amministrativo. Per quanto concerne i giudizi e le sentenze espresse con toni che vanno sul personale e offensivi, le ricordo che fortunatamente sono stato beneducato per mettermi al suo livello e che tali affermazioni qualificano chi le fa", conclude Boscaglia.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium