/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 03 febbraio 2019, 16:30

Il consiglio provinciale parla spotornese, si rinnova la "sfida" tra il sindaco Fiorini e il consigliere Bonasera

Il primo cittadino di Spotorno e il consigliere di minoranza sono stati eletti in consiglio provinciale, ma quest'ultimo ha prevalso come numero di votanti

Il consiglio provinciale parla spotornese, si rinnova la "sfida" tra il sindaco Fiorini e il consigliere Bonasera

La "sfida" tra il sindaco di Spotorno Mattia Fiorini e il consigliere di minoranza Franco Bonasera si rinnova anche in consiglio provinciale. Le urne di lunedì hanno decretato l'elezione dei due spotornesi ma in questo caso a prevalere è il consigliere leghista che fa il bottino di voti circa 6mila (voto ponderato), a 5mila, il primo della lista "Uniti per la Provincia, il primo cittadino.

Umori diversi, ma pronti a partire per questa nuova avventura: "Lo scopo principale è lavorare con il territorio, con i sindaci su temi importantissimi che sono stati portati avanti fino a qui - dice Fiorini - Ato idrico e Ato rifiuti, il trasporto pubblico locale, sono temi per cui c'è bisogno di metterci la testa e lavorare. Nel gruppo siamo due sindaci su tre e questo ci facilita il lavoro di contatto con i territori e sarà motore essenziale del nostro lavoro".

"Una bella avventura, è stato impegnativo, perchè con il voto ponderato, tenuto conto che Ghiso raccoglieva da Savona, dovevo raccogliere preferenze da consiglieri e sindaci da tutta la provincia. Voto positivo, sono stato eletto come quarto tra i più votati su 7, la Lega ha dimostrato unità di intenti, avevamo circa 11mila voti disponibili e ne sono arrivati poco più di 12mila" continua Bonasera.

Spotorno quindi avrà due rappresentanti in consiglio provinciale: "Ci siamo fatti i complimenti a vicenda, al di là dei diversi schieramenti, si rinnova la 'sfida'" dice il consigliere di minoranza.

"Per il comune di Spotorno sarà un doppio vantaggio, ambedue tra i più eletti delle rispettive liste, per il paese è un risultato notevole non assolutamente negativo" gli fa eco il primo cittadino spotornese.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium