/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 07 febbraio 2019, 09:08

Assoluzione per i medici a processo per la morte di Claudia Sandrini, la giovane mamma scomparsa dopo un intervento chirurgico

Afferma l’Avv. Marco Ballabio difensore del dottor Alberto Profeti, uno dei medici a processo insieme a Raffaele Galleano e Massimo Ciciliot: “Non ho mai avuto dubbi sull’operato del mio assistito".

Assoluzione per i medici a processo per la morte di Claudia Sandrini, la giovane mamma scomparsa dopo un intervento chirurgico

Claudia Sandrini aveva una rarissima malformazione al fegato e, a causa di essa, neppure il trasferimento immediato all’Ospedale Molinette di Torino le avrebbe salvato la vita; assolti dall’accusa di omicidio colposo, dunque, i 3 medici coinvolti nella vicenda giudiziaria.

Afferma l’Avv. Marco Ballabio difensore del dottor Alberto Profeti, uno dei medici a processo insieme a Raffaele Galleano e Massimo Ciciliot: “Non ho mai avuto dubbi sull’operato del mio assistito. – e precisa, ancora, - In questo momento siamo molto vicini al dolore della famiglia che ha subito il grave lutto.”

Ricordando la vicenda che ha dato inizio agli accertamenti giudiziari occorre tornare al 2016 quando Claudia, una giovane mamma di 28 anni, fu operata in videolaparoscopia per calcoli alla cistifellea all’Ospedale di Albenga (LEGGI QUI).

Al termine dell’operazioni si sono verificate delle complicazioni che hanno reso necessario il suo trasporto dapprima all'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure e poi alle Molinette di Torino.

A Torino i medici pensavano di poterle salvare la vita. Sebbene arrivata in condizioni critiche a causa delle emorragie al fegato riportate, attraverso un delicato e complicato intervento, gli specialisti contavano di fare il possibile per scongiurare il peggio.

Tutto inutile, però, perché ieri un drastico peggioramento ha troncato le speranze di Claudia.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium