/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 febbraio 2019, 17:31

Albenga, Porro (Lega): "La vera umiliazione alla città sono i cinque anni di governo PD"

Porro: "È evidente che Tomatis sia in grossa difficoltà, alle prese con qualcuno che sulle questioni ne sa più di lui: lo stesso Calleri, nel suo intervento di qualche giorno fa, ha chiesto alla Regione di ampliare il finanziamento".

Albenga, Porro (Lega): "La vera umiliazione alla città sono i cinque anni di governo PD"

Non tarda ad arrivare la risposta della Lega all'attacco del candidato sindaco Riccardo Tomatis sui fondi PSR (LEGGI QUI).

A parlare è il segretario Cristina Porro che afferma: "Incredibile ma vero, il giorno dopo l'ennesima batosta che presa dal PD alle elezioni con la loro figuraccia in Abruzzo, il vicesindaco di Albenga Riccardo Tomatis anziché fare autocritica decide di attaccare la Lega, ma soprattutto Gero Calleri, la cui unica colpa è probabilmente quella di essere un candidato sindaco migliore di Tomatis."

"È evidente che Tomatis sia in grossa difficoltà, alle prese con qualcuno che sulle questioni ne sa più di lui: lo stesso Calleri, nel suo intervento di qualche giorno fa, ha chiesto alla Regione di ampliare il finanziamento: quale parte di 'Mi rivolgo all'assessore regionale all'agricoltura Stefano Mai per proporre che tale cifra venga aumentata' non gli è chiara? Legga meglio, prima di fare brutte figure." continua la Porro.

"Tomatis parla di 'umiliazione alla città da parte della Lega': caro Tomatis, la vera umiliazione che Albenga ha dovuto subire sono i cinque anni di voi al governo, i cinque anni di insicurezza e di scelte sbagliate, di grigliatori sul lungomare e di immigrazione senza regole. Tutto questo, mentre il Partito Democratico di Tomatis e Vazio, al sostegno dei governi Renzi, Letta e Gentiloni, impegnava più tempo e attenzione per salvare le banche e aprire le frontiere che al bene del proprio territorio.  - conclude la segretaria della Lega Albenga e Valli Ingaune - Scaricare le colpe sugli altri per la vostra incapacità? Il PD ci prova sempre, ma non gli riesce più: la gente lo ha capito da tempo, e alle elezioni sceglie la Lega, che con Matteo Salvini sta cambiando questo Paese".

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium