/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 11 febbraio 2019, 09:30

I volontari del Monte di Finalpia ripuliscono l'edicola votiva della Madonna (FOTO)

Eliminate le erbacce torna a risplendere la cappelletta adornata dai versi del celebre poeta finalese Domenico Ganduglia

I volontari del Monte di Finalpia ripuliscono l'edicola votiva della Madonna (FOTO)

Come già annunciato su Savonanews (leggi tutti i dettagli QUI), si è svolta nella chiesa del Monte di Finalpia la tradizionale celebrazione di Sant’Antonio al Monte, un momento di vita parrocchiale molto sentito dalla comunità e caratterizzato dal rito della benedizione del cibo e degli animali come augurio di salute e di prosperità.

Quest’anno, però, i parrocchiani della zona hanno regalato una grande prova di senso civico e di sensibilità ambientale, ripulendo dal verde infestante l’edicola votiva della Madonna di Finalpia, che si trova sull’antica mulattiera che porta al Monte, una di quelle importanti strade di collegamento che i “nostri vecchi” percorrevano un tempo a piedi o a dorso d’asino per portare su i beni di prima necessità.

Nella galleria fotografica allegata a questo articolo, tratta dagli scatti che don Franco ha condiviso anche sulla pagina Facebook istituzionale della Parrocchia di Finalpia, possiamo vedere alcuni momenti della lavorazione, con la statua della Madonna dapprima avvolta dalle sterpaglie e poi finalmente visibile in tutto il suo splendore.

Alla base dell’edicola votiva si possono leggere i versi scritti dal celebre poeta finalese Domenico Ganduglia (leggi la sua storia QUI).

Ovviamente la speranza dei parrocchiani è quella, in tempi brevi, di riuscire a vedere la statua e il suo alloggiamento non soltanto ripuliti dalle erbacce ma anche restaurati.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium