/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 15 febbraio 2019, 08:45

L'appello dell'Enpa: "Gatto cerca casa"

E' visibile nella sede dell’associazione in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735

L'appello dell'Enpa: "Gatto cerca casa"

 

“Accumulatori seriali” di animali sono persone che, in un momento particolare della loro vita, si circondano di animali in casa, fino a giungere ad una situazione critica sia dal punto di vista igienico-sanitario che di cattiva custodia degli animali stessi. La sensibilità umana ed animalista dell’avvocato amministratore di sostegno di una signora di Albisola Superiore affetta da questa sindrome e la collaborazione della Protezione Animali savonese, hanno permesso di bloccare le conseguenze del suo comportamento in una fase non ancora estrema.

Così i suoi animali sono stati sterilizzati a cura dell’amministratore, con l’ausilio di Daniela, volontaria del gattile Enpa di Albissola; e ricoverati in convalescenza presso l’Enpa, ad eccezione di un gatto ed un cane, che saranno riaffidati alla proprietaria, come raccomandano i medici specialisti del settore, che consigliano di lasciare all’accumulatore seriale un limitato numero di animali sterilizzati, quelli a lui più cari, per evitare che ricada nel comportamento scorretto.

L’amministratore di sostegno ha deciso per l’assistita la rinuncia alla proprietà degli altri animali e l’Enpa ha iniziato a cercare per loro famiglie adottive; rimane soltanto da collocare un simpatico maschio, anch’esso sterilizzato, visibile nella sede dell’associazione in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

Totalmente assente il Comune di Albisola Superiore, che per legge ha il dovere di occuparsi degli animali domestici di proprietà (sia cani che gatti) in situazioni critiche e soggetti a rinuncia di proprietà e che, come ancora troppi altri comuni savonesi, si è sottratto ai suoi obblighi.

Una situazione analoga, a Varazze, venne affrontata e risolta dall’Enpa nel 2016, con la collaborazione del comune e dei parenti della proprietaria e la sterilizzazione di ventidue gatti, diciannove collocati presso famiglie adottive e tre riaffidati alla proprietaria.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium