/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 17 febbraio 2019, 10:38

Allegria per gli anziani e "yoga della risata" per tutti: due nuovi appuntamenti dell'assessorato alle politiche sociali di Borghetto Santo Spirito

L'assessore Maria Ester Cannonero: "Ricordo che le iniziative sono gratuite, aperte alla cittadinanza e a disposizione di chiunque voglia partecipare"

Allegria per gli anziani e "yoga della risata" per tutti: due nuovi appuntamenti dell'assessorato alle politiche sociali di Borghetto Santo Spirito

Sono ben due, ed entrambi di notevole rilievo, gli appuntamenti in programma per la prossima settimana da parte dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Borghetto Santo Spirito.

Si comincia martedì 19 febbraio, a partire dalle 16:45, con “Un pomeriggio in allegria” durante il quale saranno gli ospiti del Centro Anziani a “ricambiare le visite” recenti dei giovanissimi borghettini (leggi QUI) andandoli a trovare presso il Centro Ragazzi di via Trilussa. Sarà una giornata di festa, animata da karaoke, canzoni, balli e giochi che una volta di più sottolinea la volontà dell’assessore alle Politiche Sociali Maria Ester Cannonero di stimolare il dialogo, il confronto, l’amicizia tra diverse generazioni.

Fin dal suo insediamento, infatti, l’assessore Cannonero ha varato due progetti paralleli, denominati “Progetto Anziani” e “Crescere Insieme”, il primo rivolto espressamente alla terza età ed il secondo alle famiglie, ai giovani e giovanissimi, alle neo-mamme e alle future mamme in gravidanza. Nel corso dello sviluppo di questi due cicli di appuntamenti, l’assessore ha spesso creato sinergie per stimolare l’interscambio tra la cittadinanza di ogni età.

Ma non è finita: giovedì 21 febbraio, dalle 16:30, nell’ambito del progetto “Crescere Insieme”, nel nido comunale di via Trilussa tornerà il “Laboratorio di Yoga della risata per creare interazioni”, organizzato in collaborazione con la società cooperativa “Nuova Assistenza” Onlus.

Spiega a tal proposito l’assessore Maria Ester Cannonero: “Il progetto Crescere Insieme torna con un altro importante appuntamento che, come tutte le mie iniziative precedenti, è gratuito, aperto a tutta la cittadinanza e fruibile da chiunque abbia piacere di partecipare. Ridere e rilassarsi è importante, nella società di oggi: per questo motivo esiste una vera e propria disciplina, chiamata yoga della risata, che stimola le emozioni ed il gioco negli adulti, ma che sarà affiancata anche da un laboratorio di creatività per bimbi da zero a sei anni di età. Invitiamo tutti a partecipare a questo pomeriggio diverso, all’insegna dello stare bene con noi stessi e con gli altri.

L’attività intende proporre la risata come potente connettore di persone e come strumento in grado di regalare energia e di favorire lo sviluppo di pensieri positivi. L’essenza dello yoga della risata consiste nel coltivare la giocosità tipica dell’infanzia, anche negli adulti. Tutto ciò stimola le attività dell’emisfero destro cerebrale, che è la sede della creatività presente in tutti noi. L’importante è volersi mettere in gioco e lasciarsi contagiare dal potere positivo delle risate”.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium