/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 17 febbraio 2019, 07:25

La carica dei 1000 alla fiaccolata delle Scuole di Sci di Prato Nevoso. Aspettando “Un notturno per il Gaslini” di Giovedì 21 febbraio

Bambini, genitori e mestri. Tutti insieme per una grande serata all’insegna della solidarietà, nella Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile

La carica dei 1000 alla fiaccolata delle Scuole di Sci di Prato Nevoso. Aspettando “Un notturno per il Gaslini” di Giovedì 21 febbraio

Il 15 febbraio è stata celebrata la giornata mondiale contro il cancro infantile e la Prato Nevoso ha deciso proprio per questa ricorrenza di organizzare una fiaccolata benefica.

E’ stata una iniziativa unica, che è andata al di la di ogni aspettativa, oltre mille persone si sono riunite con tutte le scuole sci della stazione, realizzando un lungo serpentone. Al posto delle fiaccole, ad illuminare le piste sono stati i braccialetti luminosi realizzare per il Gaslini.

I 1000 di Prato Nevoso per condividere il progetto che la società degli impianti ha deciso di sposare da inizio stagione: raccogliere offerte per acquistare attrezzatura modulare per allestire una sala operatoria, per malati oncologici, chiamata appunto la “sala operatoria Prato Nevoso”.

"Un’emozione unica quella di questa sera vedere riunite tutte le scuole, i bambini, genitori. grazie a tutti quelli che ci stanno sostenendo in questo progetto, perchè è proprio vero “Che far star bene, FA BENE” le parole dell’Amministratore Gian Luca Oliva.

La montagna di Prato Nevoso inoltre si è illuminata con una croce rossa simbolo della Superba, in sostegno a Genova e al suo Ospedale, eccellenza Nazionale e Internazionale nella cura dei bambini. Questa fiaccolata ha scaldato gli animi per quello che sarà “il notturno per il Gaslini” del 21 febbraio. Il prossimo giovedì infatti, ci sarà un’apertura straordinaria dello sci notturno, del quale il ricavato sarà interamente devoluto al progetto.

“La stazione, durante la stagione si impegna alla realizzazione di moltissimi eventi gratuiti per i suoi clienti, ci aspettiamo anche in questa occasione una grande adesione per un’iniziativa così importante” conclude Gian Luca Oliva.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium