/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 febbraio 2019, 07:42

I 4 di Albenga in corsa verso la De.Co. Cangiano: "Un modo per valorizzare il territorio e le sue eccellenze"

Le De.Co rappresentano un importante riconoscimento concesso dall'amministrazione comunale ad un prodotto in genere strettamente collegato al territorio e alla sua comunità.

I 4 di Albenga in corsa verso la De.Co. Cangiano: "Un modo per valorizzare il territorio e le sue eccellenze"

Si è parlato molto, in questo periodo delle De.Co, cioè di tutti quei prodotti che per un motivo o per un altro ottengono o mirano ad ottenere un particolare riconoscimento da parte dei comuni.

In particolare le denominazioni comunali d'origine (De.C.O.), o denominazioni comunali (De.Co.), rappresentano un importante riconoscimento concesso dall'amministrazione comunale ad un prodotto in genere strettamente collegato al territorio e alla sua comunità, senza alcuna sovrapposizione con le denominazioni d'origine vigenti. Nati in seguito alla legge nº 142 dell'8 giugno 1990, che consente ai Comuni la facoltà di disciplinare, nell'ambito dei principi sul decentramento amministrativo, in materia di valorizzazione delle attività agroalimentari tradizionali.

Molti i comuni della provincia di Savona che stanno cercando di valorizzare i loro prodotti in questo modo e, come potevano rimanere fuori i 4 di Albenga?

Asparago violetto, pomodoro cuore di bue, carciofo di Albenga e la zucchina trombetta secondo la volontà del comune e alla proposta presentata alla Cooperativa Ortofrutticola sono sulla rampa di lancio per questo riconoscimento.

Afferma il sindaco Giorgio Cangiano: “Si tratta di prodotti di assoluta eccellenza e fortemente legati al nostro territorio, dotarli di questo riconoscimento è fondamentale anche per la promozione degli stessi. La nostra amministrazione ha puntato molto e continuerà a puntare sulla promozione del turismo enogastronomico e sulla valorizzazione delle nostre eccellenze. Proprio per questo intendiamo istituire un tavolo verde ad hoc per discutere di questa possibilità: riconoscere i 4 di Albenga tra le De.Co".

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium