/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 febbraio 2019, 08:25

Blitz dei Carabinieri all'alba di oggi: arrestate due persone, avevano sparato all'auto di un ristoratore

I due sono stati arrestati in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare firmate dal giudice delle indagini preliminari

Blitz dei Carabinieri all'alba di oggi: arrestate due persone, avevano sparato all'auto di un ristoratore

Blitz dei carabinieri alle prime luci del mattino per l’arresto di due persone considerate responsabili del fatto avvenuto lo scorso novembre ad Albisola Superiore.

Un’auto di proprietà del titolare di un esercente commerciale molto conosciuti ad Albisola, era, infatti, stata crivellata da colpi di arma da fuoco. Il veicolo era parcheggiato in corso Mazzini, poco distante dalla stazione ferroviaria. I proiettili (11 per la precisione) avevano danneggiato le portiere, i vetri dei finestrini, il parabrezza e tutta la fiancata destra. (LEGGI QUI)

I due sono stati arrestati in esecuzione di un’ ordinanze di custodia cautelare firmate dal giudice delle indagini preliminari. Si tratta di un albanese di 39 anni ed un italiano di 40, per loro l’accusa quella di tentata estorsione, porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento.

Le indagini condotte dai Carabinieri hanno permesso di ricostruire l’esatta dinamica del fatto e di interrompere la serie di numerosi atti intimidatori cui era sottoposta la vittima. Nel corso delle indagini è emersa la determinazione e la pericolosità degli indagati che hanno fatto temere per l’incolumità della parte offesa, la cui salvaguardia è stata comunque assicurata dagli inquirenti.

 

 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium