/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 19 febbraio 2019, 13:48

Logo turistico, Tiziana Cileto (Per Finale): "Gestione opaca dei proventi dell'imposta di soggiorno"

La candidata sindaco del gruppo civico Per Finale: "L'amministrazione Frascherelli ha avuto una gran fretta di incassare la tassa di soggiorno, adesso scopriamo che non aveva grandi idee su come investire i soldi riscossi"

Logo turistico, Tiziana Cileto (Per Finale): "Gestione opaca dei proventi dell'imposta di soggiorno"

Tiziana Cileto, candidata sindaco per la lista civica Per Finale, entra nella vicenda del "Logo turistico" e commenta: "Il logo turistico, brutto, oltre a mandare in scena l'ennesimo teatrino tra componenti della vecchia politica, ha svelato la gestione opaca dei soldi della tassa di soggiorno.

La ditta selezionata è stata scelta da una rosa di tre, precedentemente invitate. Una è stata esclusa perché non congrua e l'altra perché con poca esperienza nel settore.

A questo punto sarebbe interessante sapere perché siano state contattate due ditte che, a priori, non soddisfacevano i requisiti desiderati. Nella realtà dei fatti, il CTL - comitato locale per il turismo - quando si è riunito il 6 dicembre ha preso in considerazione un unico progetto. La scelta è stata fatta e non esiste la possibilità di revocare l'incarico, come con leggerezza, suggerisce il candidato Massimo Gualberti, a meno di non voler pagare due volte lo stesso lavoro.

Il verbale della riunione parla chiaro e afferma che l'incarico sarà affidato alla ditta OnStage e comunicazione digitale. Il logo sarà quindi realizzato da questa ditta e visto l'unanime consenso negativo che ha raccolto la prima proposta circolata c'è tutti i motivi per essere preoccupati.

L'amministrazione Frascherelli ha avuto una gran fretta di incassare la tassa di soggiorno, adesso scopriamo che non aveva grandi idee su come investire i soldi riscossi. Si poteva agire diversamente, con più trasparenza. Magari coinvolgendo le scuole, i creativi locali o con un concorso di idee. Ovviamente sempre si può fare meglio, ma non si può sbagliare sempre".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium