/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 febbraio 2019, 14:33

Carcare rifà il look al mercato settimanale: piazza Caravadossi chiusa al traffico e nuova sistemazione banchi

Il nuovo 'format' partirà il prossimo 6 marzo. Il restyling è stato studiato tenendo conto delle esigenze di cittadini e ambulanti

Carcare rifà il look al mercato settimanale: piazza Caravadossi chiusa al traffico e nuova sistemazione banchi

Dopo 18 anni il mercato settimanale di Carcare si rifà il look. Pur rimanendo in piazza Caravadossi, si tratta di un cambiamento strategico per andare incontro alla domanda e all'offerta di maggiore qualità. Questa mattina nel corso di una conferenza stampa presso il municipio, l'amministrazione comunale ha illustrato la nuova sistemazione. Presenti il primo cittadino Christian De Vecchi e l'assessore alle Attività Produttive Enrica Bertone. 

Il restyling studiato in piena armonia con gli ambulanti e le associazioni di categoria, ha tenuto conto di quattro elementi: qualità, condivisione, sicurezza e decoro.

La novità principale è rappresentata dalla chiusura al traffico di piazza Caravadossi. Per la prima volta nella storia, le auto non si muoveranno più all'interno dell'area mercatale. La nuova viabilità non impedirà comunque l'accesso alle altre attività situate nella piazza. Le auto potranno procedere solo in via Brigate Partigiane in direzione (senso unico) via G.C. Abba e nel percorso ad anello di piazza Marconi (sempre da via Brigate Partigiane). 

La ristrutturazione del mercato prevede il posizionamento di un'agorà di produttori agricoli all'inizio della piazza, di fronte all'Asilo Mallarini. Da li partiranno tre file: due di merce varia e una alimentare (per un totale di 50 posti). Il 10% degli stalli è stato riservato agli spuntisti. Il nuovo posizionamento consentirà di eliminare i posti vacanti (in particolare all'esterno), creando di conseguenza più ordine e sicurezza. 

"Un risultato importante, ottenuto grazie al duro lavoro da parte degli uffici comunali" fanno sapere dall'amministrazione comunale. La partenza del nuovo 'format' è fissato per mercoledì 6 marzo. Il tutto è stato realizzando tenendo conto delle esigenze di cittadini e ambulanti. 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium