/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 22 febbraio 2019, 10:16

Nasce a Loano un gruppo di "acquisto solidale" per sostenere la "Cooperativa Mandela" contro la 'ndrangheta

La Coop. sociale Nelson Mandela nasce a Gioiosa Ionica a marzo del 2017, su iniziativa di un gruppo di giovani disoccupati, di esperti di sviluppo locale e di operatori del sociale, per contribuire al riscatto della Locride

Nasce a Loano un gruppo di "acquisto solidale" per sostenere la "Cooperativa Mandela" contro la 'ndrangheta

Nasce anche in provincia di Savona un “Gruppo di Acquisto Solidale” per sostenere le attività della Cooperativa Sociale “Riconciliazione – Nelson Mandela” di Gioiosa Jonica, in Calabria.

Il punto di riferimento logistico per arrivi e consegne è a Loano. Chiunque volesse sostenere l’iniziativa, effettuando degli acquisti o chiedere informazioni aggiuntive, può contattare la signora Gabriella al numero 333 1709226.

Questo gruppo spontaneo è molto attivo anche attraverso una chat di gruppo su Whatsapp, richiedendo a Gabriella di poter essere inseriti. 

Gli articoli disponibili sono arance di tipo Navel, Tarocco (da tavola o da spremuta), limoni, mandarini, confezionati in vari pesi e imballaggi, dalle retine alle cassette, ma anche olio extravergine d’oliva dalle eccellenti proprietà organolettiche in lattine da 3, 5, 10 litri.

La Coop. sociale Nelson Mandela nasce a Gioiosa Ionica (paese a pochi chilometri da Riace) a marzo del 2017, su iniziativa di un gruppo di giovani disoccupati, di esperti di sviluppo locale e di operatori del sociale, con il fine di contribuire al riscatto della Locride e della Calabria, favorendo l'occupazione etica di giovani, soggetti svantaggiati, ed includendo famiglie scappate dagli orrori della guerra in Siria ed in Africa.

La Locride, in Provincia di Reggio Calabria, è un territorio con una marcata presenza di `ndrangheta e corruzione, che determina una pervasiva azione di oppressione, di limitazione dei diritti e della libertà. A ciò si contrappone la società civile, la Calabria migliore, chi opera per il cambiamento con tenacia e determinazione. La Nelson Mandela è ispirata da questi intendimenti.

I fondatori spiegano così la propria attività: “Solidarietà, legalità, giustizia sociale, accoglienza ed inclusione, sviluppo locale ed occupazione sono i nostri punti di riferimento. Crediamo nel paradigma dell'economia etica, sociale e circolare, crediamo che si possa e si debba coniugare i temi della solidarietà e della creazione di nuovi posti di lavoro.

La Coop. opera su più versanti: turismo sociale, agricoltura, accoglienza di migranti.

TURISMO SOCIALE: Gestiamo "Villa Santa Maria", struttura turistica ubicata a Gioiosa Ionica, nel centro della Valle del Torbido. E' costituita da una villa settecentesca sapientemente restaurata, con disponibilità di 8 camere (alcune molto ampie, dotate di servizi ed arredate con mobili d'epoca), sala colazione ed una splendida piscina. Vi sono inoltre residence bilocali autonomi, dotati di servizi e cucina. Complessivamente abbiamo la disponibilità di 65 posti letto. La villa ed i residence si trovano in uno splendido parco verde in prossimità dell'antico borgo di Gioiosa Jonica e al cui interno vi è l'area archeologica del Naniglio, magnifica villa romana del II secolo D.C. (www.villasantamariagioiosa.it)

AGRICOLTURA: Nel rispetto della biodiversità, della salute dei consumatori e garantendo i diritti dei lavoratori produciamo agrumi di Calabria, con le seguenti cultivar: arance navel e tarocco, mandarini, limoni, bergamotto. Produciamo olio extra vergine di oliva tramite spremitura a freddo entro le 24 ore dalla raccolta con soli procedimenti meccanici per mantenerne intatte le caratteristiche organolettiche. L'olio è un mix delle seguenti cultivar: Geracese, Nucillara Messinese, Carolea. Le tecniche di coltivazione, di raccolta e di spremitura determinano un prodotto con valori chimico-fisici che conferiscono una qualità superiore, come l'acidità al 0,2% e perossidi 11,8 rneq0/kg (valori che possono variare ed essere leggermente differenti ogni annata, poiché gli aspetti climatici incidono sulla qualità e sulle caratteristiche del prodotto).

ACCOGLIENZA DI MIGRANTI: Ci occupiamo di accogliere ed integrare famiglie di migranti provenienti dalla Siria e dall'Africa, attraverso l'iniziativa dei "corridoi umanitari", frutto di una iniziativa ecumenica tra Comunità di Sant'Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche Italiane (FCEI) e Tavola Valdese. L'accoglienza viene portata avanti senza alcun contributo pubblico, grazie all'utilizzo delle risorse dell'8 per mille alle Chiese. I migranti arrivano in Italia in aereo, con un visto di ingresso, al fine di evitare loro i viaggi della morte con i barconi gestiti da scafisti aguzzini e senza scrupoli”.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium