/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 28 febbraio 2019, 12:05

Savona, via agli asfalti in corso Tardy e Benech e corso Mazzini: rallentamenti sul tratto

L'assessore Santi: “Non lavoriamo di notte per non creare disturbo a chi ci abita, solo il tratto di corso Mazzini sarà sistemato in notturna per i mezzi pesanti del porto”

Savona, via agli asfalti in corso Tardy e Benech e corso Mazzini: rallentamenti sul tratto

Come da previsione via ai tanto attesi lavori legati agli asfalti a Savona.

Da martedì sono iniziati in corso Tardy e Benech nel tratto dalla rotonda fino a via Pirandello e via Giusti e da quest’oggi in corso Mazzini direzione Vado. Nelle prossime settimane invece è previsto il tratto di corso Svizzera.

Poco meno di 120mila euro derivanti da oneri di urbanizzazione per la sistemazione stradale che comprenderà anche la periferia con un intervento in via Ciantagalletto sia nella parte alta che bassa.

Ma non mancano le polemiche, in quanto si registrano negli ultimi 3 giorni importanti code nei tratti principali savonesi, con rallentamenti dalla rotonda del mercato civico fino alla rotatoria di Tardy e Benech.

“Entro la fine del mese di marzo concluderemo i lavori e la sistemazione di Corso Mazzini verrà definita prima del 23, data fissata per la Milano-Sanremo - spiega l’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi - non lavoriamo di notte per non creare disturbo a chi ci abita, solo il tratto di corso Mazzini sarà sistemato in notturna per i mezzi pesanti del porto”. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium