/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 08 marzo 2019, 12:35

Savona. Gestione portuale, Berta (Unione Industriali) non ci sta: "I porti sono diventati delle Prefetture" (VIDEO)

Lo sfogo a margine dell'incontro che si è svolto in Comune a Savona tra il sindaco Ilaria Caprioglio e il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini.

Savona. Gestione portuale, Berta (Unione Industriali) non ci sta: "I porti sono diventati delle Prefetture" (VIDEO)

"Il ministro Delrio quando ha fatto il ministro ha fatto più danni della grandine: questo sarebbe un modo di dire ma è così perché c'è una legge sugli appalti che blocca qualsiasi iniziativa di attività pubblica, rallenta tutto".

Un irritato Alessandro Berta, direttore dell'Unione Industriali Savona, ha commentato così, a margine dell'incontro tra il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio e il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini, l'attuale difficile situazione del porto di Savona che rispecchia le difficoltà genovesi:

"La riforma delle Province ha creato ulteriori problemi e ha svuotato le Province sia di risorse umane sia di risorse materiali - ha proseguito il direttore dell'Unione Industriali Savona - con l'unificazione dei porti ha fatto anche lì qualche danno perché in realtà non ha dato sufficienti risorse ai porti per poter gestire una complessità di questo tipo: i porti sono diventati fondamentalmente delle prefetture anziché fare il loro compito che è un compito di promozione economica, sono ingessati e quindi hanno dei grossi problemi di gestione".

"C'è un cronoprogramma che è stato messo in piedi tra il sindaco e il presidente, ci sono interventi prioritari che sono stati individuati, è chiaro che devono rispettare la normativa nello stato attuale. La normativa nello stato attuale prende sempre dei mesi per tutta la fase preliminare all'avvio dei lavori", ha infine concluso Berta.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium