/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 12 marzo 2019, 18:40

Accusato di omicidio in Pakistan: gli agenti della Polfer lo arrestano a Savona

Stessa sorte per un cittadino marocchino, su di lui dopo un controllo dei documenti pendeva un ordine di carcerazione.

Accusato di omicidio in Pakistan: gli agenti della Polfer lo arrestano a Savona

Due stranieri arrestati, uno accusato persino di omicidio in Pakistan, il secondo colpito invece da un ordine di carcerazione per essere stato trovato in possesso di arnesi da scasso. E’ il resoconto dei controlli messi in atto dagli agenti della Polizia Ferroviaria nelle stazioni ferroviarie di Savona e Albenga.

I poliziotti hanno arrestato il cittadino pakistano alla stazione di Savona, quando stava per acquistare un biglietto diretto per la Francia. Fermato dagli agenti gli sono stati controllati i documenti ed è emerso che su di lui era pendente un mandato di arresto internazionale a seguito di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Malakwai.

L’uomo, H.S., è stato così bloccato e tratto in arresto. E’ stato trasferito presso il carcere di Genova Marassi a disposizione del presidente della Corte di Appello.

Stessa sorte per un cittadino marocchino, H.M., fermato alla stazione ferroviaria di Albenga mentre si trovava seduto su una panchina del marciapiede del secondo binario in attesa del treno.

Su di lui dopo un controllo dei documenti pendeva un ordine di carcerazione. Gli agenti lo hanno trasferito nel carcere di Imperia dove dovrà scontare una pena di sei mesi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium