/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 marzo 2019, 09:52

Vernazza Autogru assume 30 nuovi operatori entro la fine dell'anno

Si tratta di gruisti, conduttori di piattaforme aeree e autisti di mezzi pesanti

Vernazza Autogru assume 30 nuovi operatori entro la fine dell'anno

30 nuove assunzioni (nell'ambito del piano di sviluppo triennale) entro la fine dell'anno tra gruisti, conduttori di piattaforme aeree e autisti di mezzi pesanti. E' questo il progetto impostato da Vernazza Autogru a seguito dell’acquisizione delle aree ex Tirreno Power di Vado Ligure.

Secondo quanto comunicato dall'azienda, una parte sarà assunta per chiamata diretta selezionando persone in regola con attestati formativi, patenti e con esperienza nel settore del sollevamento. L'altra invece, tra disoccupati da qualificare attraverso lezioni e tirocini presso "il centro di formazione aziendale.

I corsi di formazione per addetti alla conduzione di autogru ed alla conduzione di piattaforme aeree si terranno tra la metà di aprile e il mese di ottobre. Saranno tre a numero chiuso (12 persone ciascuno), completamente gratuiti e dedicati esclusivamente a persone in attesa di occupazione e in possesso di patente C o superiore. L'organizzazione sarà la medesima:160 ore di frequenza per 8 ore giornaliere suddivise in 80 ore di teorie presso la sede aziendale di Genova Campi e altrettante di pratica nella sede di Savona. 

Terminato il corso, verranno rilasciati attestati di abilitazione. I candidati ritenuti idonei (il 50%) verranno inseriti in un ulteriore programma formativo di te mesi ("on the job"). I neo-abilitati inizieranno a lavorare ogni giorno affiancati da operatori più esperti. La fine del percorso prevede la stabilizzazione lavorativa in Vernazza Autogru.

Chi fosse interessato, può presentare il proprio curriculum presso la sede aziendale di Genova Campi (zona Ikea) o inviarla per posta elettronica all’indirizzo personale@vernazzautogru.it oppure al numero di fax 010-9101227. 

Il precedente piano industriale dell'azienda prevedeva 50 nuovi ingressi nell'arco di tre anni. L'acquisizione di nuove commesse ha accelerato il piano assunzioni. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium