Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 18 marzo 2019, 12:02

Gemellaggio a tavola tra Genoa e Juventus con Confartigianato Liguri

Nelle sale riservate alla corporate hospitality del Luigi Ferraris, spazio alle specialità dei due territori grazie alla collaborazione tra Confartigianato Liguria e Genoa Cfc, in sinergia con Confartigianato Piemonte

Gemellaggio a tavola tra Genoa e Juventus con Confartigianato Liguri

Continua la collaborazione tra Confartigianato Liguria e Genoa Cfc e si allarga anche alle specialità dei territori di provenienza delle squadre avversarie: cioccolato, pasticceria, riso, grissini e pasta fresca sono stati offerti dalle imprese piemontesi nell’area Hospitality, in occasione della partita Genoa – Juventus, in collaborazione con Confartigianato Piemonte.

«Una sinergia vincente tra territori vicini e tradizionalmente integrati – affermano Carlo Napoli e Luca Costi, segretari regionali Confartigianato Piemonte e Liguria – un simpatico e proficuo gemellaggio agroalimentare, che punta i riflettori non solo sul campo di gioco ma anche sulle “squadre” delle nostre eccellenze e le presenta a un pubblico selezionato e attento in una partita molto attesa».

Giocavano in casa, nelle sale riservate alla corporate hospitality del Ferraris, le degustazioni di olive e pesto di Olio Anfosso di Chiusavecchia (Im), le lasagne al pesto di Stemarpast di Genova, i variegati cioccolatini di Romeo Viganotti di Genova, il gelato crema all'uovo e limone e basilico di I Giardini di Marzo di Varazze (Sv), preparati e offerti con una macchina dell'Ottocento, lo yogurt del Caseificio Val D’Aveto di Rezzoaglio (Ge), le torte con i simboli delle sue squadre di Enea Pasticceria di Genova, il tutto abbinato a una scelta di vini e
spumante della Baia del Sole della Spezia.

Hanno sicuramente soddisfatto il palato dei liguri e dei tifosi juventini presenti nelle sale hospitality, le tavolette al cioccolato di Torino Cioccolato dal 1980 e Sweet Land di Torino, il riso carnaroli della ditta Capittini di Galliate (NO) e della ditta Cascina Belvedere srl di Bianzé (VC),i grissini gourmet e stirati a mano, i torcetti e canestrei e i prodotti da forno delle ditte Brusa srl di Biella, Dolce Bon srl di Gaglianico (BI) e Piantanida dal 1962 di Coggiola (BI), la pasticceria e i gelati della ditta Effepi srl di Settime (AT), la pasticceria, gli amaretti, i cuneesi al rhum e la pasta fresca delle ditte AR-TE snc, Martini, Michelis e Pasta l’Antica Madia sas della provincia di Cuneo.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium